E’ spuntata online una versione di Sia di Iko Iko, celebre brano popolare americano degli anni ’50. L’artista riuscirebbe nell’impresa di riportare al successo anche questa vecchia hit?

siaikoiko

Il materiale inedito registrato da Sia in questi anni è davvero tanto e, non a caso, puntualmente vengono leakate demo e nuove canzoni mai inserite nei suo progetti discografici o finite in quelli di altri.

Quest’oggi è il turno di una traccia tutt’altro che inedita, che quasi sicuramente riconoscerete al primo ascolto…quanto meno il motivetto.
Questo perché Iko Iko è una canzone popolare molto amata negli Stati Uniti, scritta da Sugar Boy nel 1953 e originariamente conosciuta con il titolo Jock-A-Mo.
La versione del musicista fallì però a far colpo nelle chart e per il vero successo bisogna attendere il 1965, quando la cover proposta (con il titolo Iko Iko) dalla girlband The Dixie Cups, diventa una hit.
Da quel momento la canzone, che ha molto di una filastrocca, è stata riproposta da una miriade di artisti, finendo per diventare uno dei pezzi più cantati e coverizzati di sempre. Dalla versione di Natasha England, arrivata in top10 in UK, alla più celebre di Cyndi Lauper, che l’ha inserita nell’album True Colors del 1986.

Oggi a rivisitare Iko Iko in chiave moderna ci ha pensato Sia, che ne ha fatto una cover che potrebbe avere seriamente del potenziale per la stagione estiva. Ovviamente il brano, essendo stato leakato, è molto probabile che non rimarrà altro che una semplice demo. A seguire l’audio:

Cosa ne pensate? Anche secondo voi Sia avrebbe possibilità di riportare in alto questa canzone?