Buone notizie per tutti i fan di Sia! Sembra proprio che la cantante di “Bird Set Free” sia impaziente di far ascoltare ai suoi fan la sua nuova musica, così tanto che il suo ottavo disco di inediti è già pronto e verrà pubblicato ben presto!

1401x788-Sia01_0062_lyrd_b-copys

Non sono passati neanche dieci mesi da quando Sia ha pubblicato “This Is Acting” e, nonostante un altro singolo potrebbe spingere l’album a vendere ancora qualcosina in più, la cantante ha già in mente un altro progetto, che vedrà la luce verso la fine dell’anno. Stando a quanto detto dalla BBC Radio 1, il nuovo progetto discografico si chiamerà “We Are Your Children” . “The Greatest” (QUI per ascoltarlo), singolo lanciato dalla stessa il 6 settembre, sembrerebbe dunque essere a tutti gli effetti il lead single estratto dal progetto. Ciò spiegherebbe anche perché l’ hashtag #weareyourchildren è stato utilizzato molto sulle pagine instagram e twitter della cantante per sponsorizzare il suo nuovo singolo.

Oltre al titolo e al periodo di rilascio per ora non si sa nient’altro, ma sarà la mossa giusta? Dopo il grandioso successo di “Cheap Thrills”, a Sia sarebbe bastato davvero poco per far diventare “This Is Acting” un grande successo a livello commerciale, perché abbandonarlo così presto? Forse la cantautrice non riusciva più a vedersi in un album che era composto esclusivamente da canzoni destinate ad altri artisti, o più semplicemente non credeva che il disco potesse ancora avere del potenziale, tuttavia a nostro avviso avrebbe tranquillamente potuto aspettare un altro po’ prima di dare il via ad una nuova Era. Speriamo che questa fretta non porti ad avere un disco mediocre ma che sia quantomeno degno dei suoi predecessori. 

  • Diano Francesconì

    The Greatest a me non ha convinto. Comunque non penso voglia lanciare già un nuovo CD

  • Riccardo

    Mi mancano i tempi in cui gli album venivano spremuti fino al midollo… Cioè super hit mondiale e questa passa all’album dopo? “Bird Set Free” meritava di essere estratta.

  • Alberto Maccariello

    spero aspetti ed estragga move your body che le potrebbe fruttare un’altra n1

  • MUSIC is the way.

    no, è un singolo slegato ma poi tornerà this is acting, secondo me è così!

  • Chesterfield

    Se The Greatest è il primo singolo sicuramente l’album arriverà entro la fine dell’anno.
    A dire il vero mi dispiace un sacco vedere un album che ha ancora così tanto da dire lasciato così a marcire, ci sono diversi potenziali singoli! Dai c’è chi estrae 6-7 singoli da album che non sono granché e chi si ferma a due singoli avendo perle di album tra le mani, oltretutto penso che accavallare un progetto sull’altro sia una mossa controproducente.

  • musiclover19

    in realtà per i tempi in cui ci troviamo this is acting ha avuto una grande successo, quasi un milione di copie totali è tanto nel 2016 e credo che dopo cheap thrills avrebbe potuto puntare su move your body o unstoppable cosi l’album sarebbe potuto arrivare anche a un milione e qualcosa entro qualche mese .. comunque i suoi video fanno sempre centro, come fu per elastic heart un sacco di miei amici mi hanno chiesto se avessi visto the greatest di sia, non è una cosa che succede spesso specie per chi non segue la musica e poi a un giorno di distanza dalla pubblicazione

  • Quando dichiarò che era già pronto THIS IS ACTING era tipo a Maggio 2015 però è uscito Gennaio 2016 aka il suo prossimo disco magari uscirà sempre nello stesso periodo, Gennaio / Febbraio 2017. Per me non prima dell’inizio del prossimo anno.

  • Navy_Swift

    Ecco che ho detto io stamattina? Lol

  • Vitto

    Secondo me sbaglia a lanciare un altro album adesso, dovrebbe sfruttare appieno le potenzialità di this is acting con il rilascio di altri singoli, magari aspettare un po e poi pubblicare il nuovo album. Meglio un album curato a dovere che uno frettoloso… poi se continua con maddiè in ogni video potrebbe anche stufare

    • musiclover19

      ma non è detto che questo album sia stato fatto in maniera frettolosa perchè this is acting era composto da brani per altri artisti quindi probabilmente pronti da tantissimo tempo e poi scartati, per il resto anche io penso che poteva insistere ancora un pò sull’album visto il successo di cheap thrills

  • Marco C.

    A quanto pare secondo Billboard invece il singolo è per le vittime di orlando e non per un nuovo album…