Un capitolo finora sconosciuto va ad aggiungersi alla storia delle Spice Girls. La girlband di maggior successo che la storia della musica britannica (ma anche, più in generale, la storia della musica pop), è ormai inattiva da molti anni, e nonostante alcune brevi reunion come quella effettuata per le olimpiadi di Londra due anni fa, la carriera del gruppo sembrerebbe ormai finita. Sebbene negli ultimi anni nessuna di loro abbia ottenuto risultati rilevanti dal punto di vista commerciale, il grandissimo successo che le ragazze hanno ottenuto negli anni ’90 fa si che tuttora si continui a parlare di loro, il che ci ha permesso di scoprire alcuni retroscena per molto tempo sconosciuti al pubblico. L’ultimo in ordine di tempo è stato rivelato dal loro produttore Simon Fuller.

Stando a quanto dichiarato da Fuller, alla formazione della band ha contribuito anche una star della musica che finora non sembrava avere nulla in comune con la band: Annie Lennox. Ecco quanto affermato dal producer: “Inizialmente le ragazze provavano a rappresentare i loro personaggi ma non erano abbastanza forti e probabilmente la cosa più importante che è capitata loro in quel periodo fu incontrare Annie Lennox. Non credo che questa storia vi sia mai raccontata, né che Annie mi sarà grata per questo, ma eravamo in volo verso New York e parlando assieme a lei le dissi di aver appena scritturato 5 ragazze. Annie si è dimostrata molto interessata a loro, e rispose di volerle incontrare. Forse lei è addirittura quella che è riuscita a renderle più forti, più insolenti e più caratteristiche”. Personalmente non avrei mai pensato che la Lennox c’entrasse qualcosa con le Spice Girls, e voi?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here