Gli Slaughterhouse, gruppo appartenente all’etichetta discografica di Eminem “Shady Records” facente parte della Interscope, sono tornati in studio per iniziare a lavorare al follow up di “Welcome to: our house”, disco rilasciato nell’agosto 2012, rivelatosi un buco nell’acqua dal punto di vista commerciale ma che è stato apprezzato dalla critica più di quanto siano stati apprezzati per esempio gli ultimi due LP di Eminem.

Questa foto, pubblicato sul sito della Shady Records testimonia proprio il ritorno in studio del quartetto.

shady4news-650x406

L’executive producer del nuovo CD sarà Just Balze, conosciuto per aver prodotto “Makes Me Wonder” Maroon 5, “Live your life” di T.I. ft Rihanna, “No Love” di Eminem ft Lil Wayne ed altro ancora. Nel disco troveremo anche tracce prodotte da J.U.S.T.I.C.E. League ( che ha in passato prodotto pezzi per Rick Ross, Lil Wayne, Drake) e AraabMuzik che ha già collaborato con gli Slaughterhouse in “Welcome to: our house”.

Considerando che il lavoro sul nuovo album è appena iniziato appare improbabile che il disco venga rilasciato prima della fine del 2013.