article-0-14a2f642000005dc-877_634x833s

Non è facile emergere quando sei la sorella di una delle più grandi dive che la musica mainstream vanta nell’epoca attuale. Solange Knowles, che come sua sorella Beyoncé ha scelto di usare come stage name soltanto il suo nome Solange, senza cognome, lo sa bene, tuttavia continua a dedicarsi alla musica come un hobby, rilasciando ti tanto in tanto del materiale sempre di ottima qualità, sempre muovendosi fra l’R&B tipico della famiglia ed un sound che vira abbastanza verso l’indie-pop, stile abbastanza in voga ultimamente.

Dopo che a maggio scorso la cantante ha presentato tramite performance l’inedito “Rise”, brano di protesta contro le violenze ingiustificate della polizia americana contro le persone di etnia nera, nelle scorse giornate l’interprete ha annunciato il suo nuovo album “A Seat At The Table”, disco che è stato pubblicato oggi in tutti li stores digitali ed i servizi streaming, compreso Spotify, evento inaspettato dato che parliamo pur sempre della cognata di Jay Z.

Di seguito copertina e tracklist:solange-a-seat-at-the-table-2016

 

  1. Rise
  2. Weary (Additional vocals by Tweet)
  3. Interlude: The Glory Is In You
  4. Cranes In the Sky
  5. Interlude: Dad Was Mad
  6. Mad (feat. Lil Wayne) [Additional vocals by Moses Sumney & Tweet]
  7. Don’t You Wait
  8. Interlude: Tina Taught Me
  9. Don’t Touch My Hair (feat. Sampha)
  10. This Moment (Additional vocals by Devonte Hynes & Lu)
  11. Where Do We Go (Additional vocals by Sean Nicholas Savage)
  12. Interlude: For Us by Us
  13. F.U.B.U. (feat. The-Dream & BJ The Chicago) [Additional vocals by Tweet]
  14. Borderline (An Ode to Self Care) [feat. Q-Tip]
  15. Interlude: I Got So Much Magic, You Can Have It (feat. Kelly Rowland & Nia Andrews)
  16. Junie
  17. Interlude: No Limits
  18. Don’t Wish Me Well
  19. Interlude: Pedestals
  20. Scales (feat. Kelela)
  21. Closing: The Chosen Ones

 

Di seguito lo streaming del disco, preso per l’occasione proprio da Spotify:

Cosa pensate di questo progetto? Vi è piaciuto oppure no?

  • Lana del Rey

    ho amato il suo primo album. ma un po di promozione? non ha estratto manco un video?

  • MUSIC is the way.

    io le farei una standing ovation solo per il fatto di
    1) non aver seguito la moda della sorella di fare album su album a sorpresa
    2) non aver fatto dell’album un’esclusiva tidal! https://uploads.disquscdn.com/images/5384376b4c7a87788e985e993a8fd1742f4bb4110e618d096531fdd23ee002c3.gif

    • PrismaticPit

      Ne ha fatti 2 a sorpresa su 6, poi Lemonade a sorpresa solo per i fessi…..

      • MUSIC is the way.

        lemonade è a sorpresa e su tidal. comunque sono fan di bey.. non c’è bisogno di difenderla su tutto. ho l’abbonamento a spotify ma devo sempre andare sul player normale per riprodurre lemonade, perciò prediligo altri album. a me da noia l’esclusiva tidal. e da noia non avere mai l’hype che si accresce piano piano

      • PrismaticPit

        Non ho aggredito nessuno, dicevo solo che era scontato che sarebbe uscito un album, c’erano tutti i presupposti perché accadesse….

      • MUSIC is the way.

        ah sisi, ma a me manca l’attesa da parte di bey. tutto insieme, subito. non sarebbe meglio l’attesa? singolo, performance, annunci, album, tour. tutto un po per volta. E anche i video un po per volta! + meno confusione per i singoli!

      • Umberto Olivo

        già. è come andare al ristorante ed avere già tutte le portate davanti.

      • MUSIC is the way.

        esatto! una volta va bene, è la novità! Ma poi…

      • Ronnie (shadesofwrong)

        A parte che si sapeva una settimana prima l’uscita di Lemonade, ma ok XD

      • MUSIC is the way.

        E siamo a 2 che me lo dicono! ok ma l’hype si è esaurito in meno di 1 settimama!

      • Ronnie (shadesofwrong)

        Quando capirete che ormai Beyoncè non vuole più fare le cose come faceva prima, meglio sarà.
        Poi sai che significa ”hype”? Se lo sapessi, capiresti che non dura 7 mesi