“Soul in inglese significa “Anima” e non c’è nessuna parola al mondo migliore di questa che possa descriverla. La musica Soul nasce dall’incontro tra il Gospel ed il Rhythm & Blues, due generi musicali che gli Afroamericani hanno reso grandiosi in tutto il mondo. Del primo eredita l’attenzione posta sull’aspetto vocale e gli intermezzi musicali; del secondo invece prende le tematiche “profane”: l’amore, le donne, il divertimento, ecc.”

Mi permetto di riprendere quest’estratto dal testo scritto a quattro mani da me e dall’utente storica di rnbjunk BlackMutya, dove si ripercorre la storia del R&B/Soul, dalle origini fino ad oggi quindi all’R&B Contemporaneo e al Neo-Soul. In realtà la linea che separa questi due generi è sempre stata molto sottile anche se ultimamente l’R&B contemporaneo, durante la sua evoluzione,  ha subito influenze electro-dance che hanno delineato ancora di più i confini con il Neo-Soul, termine tuttavia non amato dagli stessi artisti che si sentono giustamente a tutti gli effetti Soul!

E’ proprio a quest’ultimo genere e a tutti i suoi ascoltatori che vogliamo dedicare questa nuova ‘rubrica’ SOUL Junk, dove raccoglieremo le migliori uscite dell’ultimo periodo.
Iniziamo con il ritorno di due delle più belle voci di questo genere e da una vera e propria leggenda:

souljunk

Amel Larrieux – Afraid

Amel Larrieux si faceva conoscere a metà anni ’90 come componente del duo Groove Theory e soprattutto con il singolo “Tell Me” arrivato fino alla numero 5 della classifica americana e in top3 in quella R&B. Continua la sua carriera da solista pubblicando quattro studio-album affermandosi come grande ed emozionante vocalist. Queste caratteristiche le ritroviamo tutte nel nuovo singolo pubblicato in questi giorni “Afraid”  che anticipa il suo 5° album previsto per il prossimo 27 Agosto intitolato “Ice Cream Everyday”.
La traccia è prodotta dal marito Laru che crea un ottimo groove pieno di sfumature ma è la voce di Amel ad emergere trovando il culmine nel finale, una goduria per la nostra ‘anima’:

Algebra Blessett – Nobody But You

Algebra può essere un nome antipatico per qualcuno ma basta ascoltare la sua voce per cambiare idea. Nasce artisticamente proprio come ‘corista’ per alcuni grandi nomi R&B/Soul come Bilal, Monica, Anthony Hamilton e India.Arie. Fa il suo debutto nel 2008 con l’album “Purpose”; negli anni successivi partecipa al musical Rebirth ma senza abbandonare del tutto la musica preparando un mixtape intitolato Dessert Before Dinner. Quest’anno ritornerà ufficialmente con il suo secondo studio album ‘Recovery’ e ad anticipare il progetto ecco “Nobody But You” prodotta da Shannon Sanders:

Prince – Extraloveable Reloaded

Non ha bisogno di presentazioni colui che ha contribuito a scrivere la storia della musica Soul, l’eclettico Prince che da quando si è avvicinato ulteriormente alla rete internet non smette di rilasciare tramite il suo portale 3rd Eye Girl nuovi pezzi, per la nostra felicità ovviamente. Dopo Ain’t Gonna Miss U When U’re Gone con Ledisi di qualche settimana fa, in realtà ha rilasciato ora una rivisitazione di un suo pezzo risalente al 1980 ma che ha riproposto più volte come nel 2011 insieme alla sua protégé Andy Allo , ri-intitolata  “Extraloveable Reloaded“:

 

Ecco servita la prima portata a base di cibo per l’anima proposta in quest’ultimo periodo, con la speranza che sia di vostro gradimento…stay tuned for more!

 

  • Mi fa piacere…continueremo con questa rubrica ovviamente ;)

  • Ivan

    Anch’io

  • Ananas

    Lo ammetto, di solito non mi fermo a scrivere commenti, mea culpa… questo è proprio il tipo di notizia che mi interessa leggere, nel mio caso è l’unica cosa che mi tiene legata ad R&B Junk visto che le nuove tendenze electro/dance non mi colpiscono molto, con questo ovviamente non voglio criticare. Solo ho notato che quando si ritenta una ripresa soul gli articoli non riescono ad ottenere un numero di commenti soddisfacente e poco a poco vengono abbandonati… spero che non capiti con questa nuova rubrica XD Se a volte non scrivo commenti è per mancanza di tempo e non di interesse. Comunque, per quanto mi riguarda, seguirò questa rubrica con molto piacere :)