MAIN-mel-b-simon-cowell

Continuano a piovere rumors su rumors sul fantomatico ritorno in scena delle Spice Girls. Dopo l’ipotesi di un casting per trovare un’altra Post Spice che sostituisca l’ormai non più cantante Victoria Beckam, secondo quanto scritto dal periodico statunitense The Sun sembrerebbe proprio che le ex ragazze peperoncino abbiano trovato un produttore discografico abbastanza importante interessato a produrre il loro comeback album. Sto parlando del creatore di X Factor e proprietario della Syco Records Simon Cowell.

L’uomo, che al giorno d’oggi detiene praticamente il monopolio di girlband e boyband di successo dato che tutte e tre le band pop più in vista al giorno d’oggi (One Direction, Little Mix, Fifth Harmony) sono state lanciate da lui tramite X Factor e sono tuttora sotto contratto con la sua label, avrebbe deciso di mantenere questa sua posizione promuovendo anche il ritorno in scena della girlband di maggior successo ed impatto mediatico degli ultimi 30 anni.

L’idea gli sarebbe dunque venuta dopo anni passati al fianco di Mel B dietro al bancone dei giudici di X Factor, e sembrerebbe inoltre che sia frutto di un ripensamento dato che (sempre secondo voci) le Spice avevano già bussato alla sua porta in passato, ricevendo però un rifiuto. Ecco quanto riportato dal The Sun:

Ha passato l’ultima settimana tempestando Mel di domande sulla band, le ha anche annunciato che farà “qualcosa di galattico” se accetteranno di collaborare con lui. Cowell ha addirittura intimato a Mel che la band non debba parlare con nessun’altra etichetta prima di discutere con lui, e lei a quel punto gli ha risposto semplicemente che “la decisione non era ancora stata presa da lei e le sue colleghe”. Ma Simon non mollerà l’osso, non è un tipo abituato a farlo.

Voi che ne pensate? Gradireste un nuovo album delle Spice Girls prodotto dalla Syco?

1 commento

  1. ALLORA, partiamo dal presupposto che THE SUN dice quasi sempre cazzate, non ha mai azzeccato mezza volta sulle Spice Girls, però stavolta c’è del vero, nel senso che sicuramente Mel B e Simon hanno parlato, dato che si stanno frequentando per impegni che coincidono, e Simon Cowell è da anni che afferma che “non aver fatto firmare le Spice Girls olte 20 anni fa fu il suo più grande errore”. Il suo interesse nel management del gruppo lo sta facendo presente da molti anni, e dopo aver guadagnato punti super con le vendite di Westlife, One Direction e Little Mix, ha sicuramente ottime armi al suo possesso per far sì che le girls ci pensino. Certo è che le mie amate Spice sono anche un po’ cretine, perchè prendono spesso decisioni discutibili per le loro carriere (soliste e anche di gruppo), nonostante abbiano fatto GRANDISSIME cose in passato, quindi con loro NULLA SI SA’. Prima di parlare di un nuovo album di gruppo c’è da risolvere ben altro, comunque: cosa intendono DAVVERO fare per i festeggiamenti del loro 20ennale? A giorni dovrebbe uscire qualcosa di ufficiale (stando al ventennale dell’uscita di WANNABE, dovrebbe essere fra la prima e seconda settimana di Luglio…)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here