twitter facebook myspace feed
 

Storia del Soul e dell’R&B: Parte 1

Sono onorato di presentarvi in diverse parti, uno dei saggi migliori scritti sul nostro Forum di RnBjunk in questi anni di vita. Blackmutya e ManuUsh, due moderatori eccellenti, coltissimi musicalmente, hanno unito le loro forze mesi fa per creare un mini-libro storico della musica che amiamo, e che spesso al giorno d’oggi ritroviamo “vomitata” e spesso troppo “commerciale”.

Ecco la prima, intro, la prima parte di:

Soul, R&B: when it all began


Secondo la Rock’n’Roll of Fame la musica Soul si definisce come:

africa Storia del Soul e dellR&B: Parte 1

“Music that arose out of the black experience in America
through the trasmutation of gospel and rhythm & blues into a form of
funky, secular testifying”.

Questa è probabilmente la definizione che meglio sintetizza le origini di questo genere ma è altrettanto importante sapere in che modo esso si è format nel corso del tempo, parallelamente a fenomeni storici, politici ed economici che hanno attraversato gli Stati Uniti sin dai tempi delle colonie.
Soul” in inglese significa “Anima” e non c’è nessuna parola al mondo migliore di questa che possa descriverla. La musica Soul nasce dall’incontro tra il Gospel ed il Rhythm & Blues*, due generi musicali che gli Afroamericani hanno reso grandiosi in tutto il mondo. Del primo eredita l’attenzione posta sull’aspetto vocale e gli intermezzi musicali; del secondo invece prende le tematiche “profane”: l’amore, le donne, il divertimento, ecc.
Il Soul affonda le proprie radici negli Stati Uniti schiavisti, specialmente a partire da fine ‘700 quando la schiavitù venne legalizzata nelle colonie. Per alleviare il dolore e la sofferenza gli africani deportati cominciarono ad intonare canzoni tipiche appartenenti al folk africano. Una volta convertitisi al cristianesimo quelle stesse canzoni divennero gli African Spirituals le cui prime tracce risalgono al periodo che va dal 1825 al 1850; ciò che li caratterizzava era il sound tipico dell’Africa Occidentale accompagnato da un ritmo serrato. È probabile che gli schiavi utilizzassero i canti come mezzo di comunicazione codificato.
Agli inizi del ‘900 si assistette alla nascita dei primi Blues e Jazz, ma la loro matrice etnica non fu ben accolta dall’audience bianca, e per questo motivo questi nuovi generi vennero modificati in modo tale da accattivare l’attenzione dei discendenti degli europei. Fu questa la base dello Swing.

- a cura di Blackmutya e ManuUsh –

Segue parte 2 molto presto.. stay tuned on RNBJUNK.com

Ti potrebbero anche interessare

3 commenti a "Storia del Soul e dell’R&B: Parte 1":

Rispondi

Connect with Facebook

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono indicati da *.

*

50 Cent Alicia Keys Beyonce Britney Spears Chris Brown Christina Aguilera Ciara Eminem Foto Nuove Janet Jackson Jay-Z Jennifer Lopez Justin Timberlake Kanye West Katy Perry Kelly Rowland Lady GaGa Leona Lewis Lil'Wayne Madonna Mariah Carey Mary J. Blige Ne-Yo Nicki Minaj Nicole Scherzinger Rihanna Shakira T.I. Traduzioni Testi Usher