demi-nick-shawn-zaraa

Delta Goodrem, Backstreet Boys, Sabrina Carpenter, Idina Menzel, Wiz Khalifa, Bebe Rexha,  ecco le principali performance di questa settimana!

Zara Larsson continua con la promozione del suo ultimo singolo “Ain’t My Fault”, un brano che non sta per niente replicando i risultati delle sue recenti hits. Sul palco del Jonathan Ross Show, immersa in un’atmosfera abbastanza oscura, forse volta a richiamare l’atmosfera di una discoteca (da notare la presenza di fumi, infatti), Zara è eseguito una buona performance vocale, sfruttando al meglio un timbro ben riconoscibile ed una presenza scenica abbastanza forte. La ragazza evidenzia buoni miglioramenti da quest’ultimo punto di vista, eseguendo una coreografia con grinta e determinazione.

Oltre alla performance di Demi sulle note di “Stone Cold” ci cui vi abbiamo parlato QUI, su VEVO è apparsa anche un’altra performance del Future Now Tour, in cui il protagonista è invece Nick Jonas con la sua hit “Close”. Anche Demi si esibisce tuttavia insieme al fido compagno di viaggio, sostituendo in toto la parte di Tove Lo. I due ragazzi continuano a mostrare un’intesa incredibile, e così oltre a produrre già di per sé vocals più che convincenti riescono ad interpretare il pezzo con una passione palpabile, e ad emozionarci ben più rispetto alla coppia Nick/Tove. Demi fra l’altro dimostra una potenza ed una solidità vocale davvero importanti sulla traccia, e davvero ci chiediamo se non sarebbe stato meglio se Close fosse stata in duetto con lei.

Nuove esibizioni per la cantante australiana Delta Goodrem, attualmente impegnata con la promozione del suo ultimo singolo The River. La cantante si esibisce con tale traccia e con un medley di vecchie hit presso Sunrise, noto programma televisivo del suo paese. Una Delta come sempre raggiante si è presentata armata della sua bellissima voce e della sua chitarra, ed è riuscita a mettere in scena delle esibizioni davvero magnifiche, con una voce sempre al massimo della sua potenza, limpida come non mai. Noi continuiamo a sostenere questa grande interprete.

Qualche ora più tardi Delta si è recata anche da The Morning Show con un medley fra la recente “Dear Life” e la vecchia hit “Sitting On Top Of The World”. Un’altra performance a dir poco sublime.

Nuova esibizione per Shawn Mendes. Il cantante si reca da Ellen per offrire una nuova performance della hit “Treat You Better”, ed anche questa volta è riuscito a convincerci non poco! L’uso graffiato della sua voce è davvero magnifico, riesce a caricarci di grinta ed energia ed a far trasparire una cert sensualità nel suo strumento. A differenza di altri interpreti maschili che puntano molto sul graffiato, Shawn possiede comunque una voce solida e potente, ed anche se qui fa meno affidamento del solito alle sue doti tecniche il ragazzo si porta a casa un’esecuzione niente male anche da questo punto di vista. Ottimo lavoro.

Dopo qualche giorno, il cantante ha proposto anche un’altra performance: questa volta del brano “Mercy”, e presso James Corden. Un’altra esibizione magnifica.

Bebe Rexha e Martin Garrix si recano da Live Lounge per promuovere la loro hit “In The Name Of Love”, oltre che per eseguire una cover live di “Heatens” dei Twenty One Pilots. Garrix si conferma un ottimo musicista, capace di ricreare tranquillamente l’atmosfera dell’originale nella cover e di trasformare con naturalezza la sua traccia dance in acustico, mentre Bebe propone due performance vocalmente impeccabili, in cui le potenzialità del suo timbro vengono sfruttate al massimo, ed in cui la potenza della sua voce si fa assolutamente notare. Davvero uno strumento meraviglioso questo di Bebe, e queste performance lo sottolineano davvero.

I Backstreet Boys si recano presso lo show di James Corden per offrirci una nuovissima esibizione in compagnia dello stesso presentatore, che conferma per l’ennesima volta le sue doti di cantante, finalmente con una performance vera e propria. I ragazzi si esibiscono tutti insieme sulle note di “Everybody (Backstreet’s Back)”, e riescono tutti a portare a casa un’ottima performance vocale, con un’intonazione massima ed un’energia non indifferente sul palco. Ottimo il carisma di tutti i performer, che si scatenano anche con qualche semplice passo di danza mentre riescono ad eseguire dei vocals di un livello davvero alto.

Nuove performance per Dua Lipa, anche lei ospite del Live Lounge per un live del suo ultimo singolo, “Blow Your Mind (Mwah)”, e di una canzone altrui, in questo caso “Cruel” di Snakeships feat Zayn. Come sempre, Dua si è portata a casa due performance davvero notevoli, in cui l’utilizzo del suo timbro risulta caratteristico e scoppiettante, e la solidità della sua voce risulta impeccabile. Un’intonazione perfetta quella di Dua, che qui è esente da ogni minimo errore, e che ci convince sempre di più circa il grande talento di questa artista, sicuramente una delle più belle sorprese di questo 2016.

Prima performance insieme per JoJo e Wiz Khalifa sulle note del loro duetto “F–K Apologies”. I due si incontrato sul palco di “Wonderland”, uno dei pochi programmi musicali ancora trasmessi da MTV, per proporre quella che è anche la prima performance non acustica del pezzo, che finalmente può essere proposto con la sua produzione originaria. Meravigliosa come sempre la resa vocale di JoJo, che qui oltre a cantare ottimamente dimostra una buona presenza scenica ed una certa sensualità nei movimenti e nel modo di porsi. Buona esecuzione live anche per Khalifa, che esegue con la giusta energia il suo verso.

Nuova performance anche per Idina Menzel, recatasi da Ellen Degerenes ma che ha trovato una presentatrice d’eccezione ad introdurla, ossia la collega Miley Cyrus. Come sempre, la nostra Idina, da brava cantante di musical quale è, propone una performance vocale semplicemente immensa, interpretando bene il suo brano e sottolineando la sua ottima potenza vocale, palpabile soprattutto verso il finale, quando l’artista esegue un whistle veramente importante.

La bravissima cantante di casa Disney Sabrina Carpenter ha tenuto un mini concerto per Honda Stage in cui ha proposto i suoi recenti brani “On Purpose” e “Run and Hide”, ed una cover live della traccia di Beyoncé “Freedom”. La ragazza come sempre ha eseguito performance davvero meravigliose, vocalmente perfette, in cui ha mostrato sia la sua potenza vocale che la bellezza del suo timbro,  elementi davvero pregiati che la rendono di gran lunga la miglior cantante partorita da casa Disney negli ultimissimi anni.

  • Jojo,Demi e Dua Lipa *-*

  • Travis

    Davvero tutte delle ottime perfomance. Soprattutto per Jojo e Bebe Rexha.