Chi parlava Britney Spears, Lady Gaga o Justin Bieber per il Super Bowl 2016 a quanto pare resterà a bocca asciutta.

Come sempre, prima dell’annuncio ufficiale di questo evento, le persone ne hanno detto di tutti i colori su chi sarebbe stato ad esibirsi in questa importantissima occasione: prima che si diffondessero i rumor su questi 3 artisti, si era parlato infatti di Taylor Swift intenzionata a sminuire lo show proposto da Katy Perry, e poi perfino Bruno Mars intenzionato a ripetere l’esperienza, il tutto per una serie di dicerie che sono crollate ad una ad una con la stessa velocità con cui spuntavano.

Alla fine, proprio gli unici artisti di cui non si era parlato per nulla in relazione a questo evento saranno i performer principali dell’Halftime Show. Sto parlando dei Coldplay.

Chris Martin and Emily Blunt among celebrities spotted at Chiltern Firehouse Featuring: Chris Martin Where: London, United Kingdom When: 23 May 2014 Credit: WENN.com

Il gruppo pubblicherà a breve l’album “A Head Full of Dreams”, disco che stando a quanto annunciato costituirà l’ultimo capitolo della carriera del gruppo. A questo punto, quello dei Coldplay sarebbe un finale davvero in grande stile, un modo assolutamente degno di concludere una delle carriere più brillanti degli ultimi 20 anni di storia della musica.

Dall’alto del loro record di “band di maggior successo del nuovo millennio”, i Coldplay arrivano a questo risultato dopo ben 80 milioni di dischi venduti ed una carriera passata ai vertici di tutte le classifiche grazie ad hits come “Viva La Vida” e “Yellow”.

In molti fan(atici) delle varie popstar/performer forse non saranno contenti di questa scelta, ma a nostro avviso i Coldplay hanno tutte le carte in regola per fare una figura ottima. Voi che ne dite di questa notizia?


 

Confermata la presenza di Beyoncé al fianco del gruppo. Probabilmente gli artisti si esibiranno sulle note di “Hymn for the Weekend”. Confermata anche la presenza di Bruno Mars. Rihanna si pensa si sia tirata indietro a causa del basso riscontro di ANTi. Ricordiamo che il Super Bowl richiede una ingente somma di denaro per avere la possibilità di esibirsi. Confermato infine che sarà Lady Gaga a cantare l’inno americano prima della partita!

Rilasciato inoltre lo spot pepsi associato all’evento. Quest’anno, l’artista selezionata per questo scopo è Janelle Monae, la quale ci concede una magnifica performance di ballo utilizzando dei brani e degli stili molto diversi fra di loro. Il talento di un performer non sta solo nella voce, alcuni artisti si dimostrano dei grandiosi intrattenitori anche nel ballo, e Janelle è sicuramente una di questi.

49 Commenti

  1. L’opera di ricostruzione dell’immagine di Gaga è imbarazzante per quanto palese è.
    Non è un male, penso solo che mettere in fila nomination e performance a Golden Globes, Oscar, Grammy e Superbowl nel giro di pochissimi mesi non è certo frutto soltanto del suo immenso talento. Passato questo momento d’oro, vedesse di capitalizzare il tutto con un album con i controcazzi, senza gigioneggiare ulteriormente o annunciando l’album del millennio.

  2. Non mi interessa del motivo per cui rihanna non canti più, sinceramente sono molto stupito e felice per la presenza di gaga , per l’inno nazionale poi! Mi stupisco ogni giorno di più, e non vedo l’ora per il tributo a david bowie ai grammy

  3. Scelta azzeccatissima quella di Lady Gaga per cantare l’inno nazionale.
    Anche i Coldplay, seppur non mi piacciano, penso siano adattissimi, e con Beyoncé possono fare grandi cose… Mentre Bruno Mars non capisco cosa c’entri… Ha cantato già 2 anni fa, e adesso è ancora qua, che non ha nemmeno nulla da promuovere…!?

  4. da quando gli album da basso riscontro ricevono un disco di platino nelle prime 15 ed è in vetta ad iTunes in oltre 40 stati? perchè sta cosa non m’entra in testa

  5. Mamma mia non ce la faccio più?! Ma che cavolo sparate????? Basso riscontro di vendite? L’album è alla #1 in più di 40 paesi!
    Rihanna non era MAI stata confermata! Mentre Mars era stato detto fin da subito da Bliiboard.

    Sono curioso di scoprire cosa ne verrà fuori

    • il problema non sono le 460 copie , il problema che hanno fatto tutto questo casino per poi arrivare a malapena a 120 mila copie . Lo rilasciava normalmente e a quest ora avrebbe venduto il doppio

      • Che tutto questo casino abbia influito negativamente sulle vendite ok, ma c’è anche da dire che tutti i suoi album hanno avuto basse first-week e nonostante questo sono stati quasi tutti (6 su 7) certificati almeno una volta platino.
        Inoltre lei non aveva mai confermato la sua partecipazione al SuperBowl, e anche se avesse poi scelto di non andare non penso sia stato a causa delle “basse” vendite, anzi a maggior ragione avrebbe dovuto andare per promuovere.

    • Infatti, oltretutto non è mai stato confermato da nessuno che rihanna si esibiva al super bowl. si si esibira’ ai grammy, al superbowl sara’ solo ospite!

      • l’album é stato gestito malee sará un fracasso commercialmente parlando, paragonato ai suoi precendenti lavori: non ha un singolo bomba e sappiamo che il suo forte é stato sempre il lato singoli e non tanto album. E bada bene… A me l’album piace eh.

        Ai Grammy ci saranno circa 20 esibizioni di artisti tanto importanti come lei, A meno che non faccia i salti mortali non credo che potrá fare sfracelli nelle vendite. E premnetto che non é per fare guerra, anche perche pur non essendo un fan mi piace abbastanza. Il fatto é che guardo le cose con gli occhi ben aperti e non con i prosciutti agli occhi. Qua sembra che essere fan voglia dire difendere fino alla morte il proprio artista, non funziona cosi….

  6. Anti ha debuttato alla #27 con 460 copie e pare che la prossima settimana potrebbe arrivare prima con 125,000 copie . Tutta questa strategia di marketing per poi vendere nemmeno 200 mila copie , quest ”era” è stata gestita da cani

    • Esattamente, inventano le cose, rihanna ha fatto lo spot e si esibira’ ai grammy non e’ mai stato detto che si esibiva al Super Bowl, ovviamente notizia inventata da junk r&b giusto perche odia rihanna.

  7. Mi suona MOOOOOLTO strano che si tagli fuori un’artista da un evento come il SuperBowl a causa dei riscontri per ora non eccelsi di un album che fisicamente non è neanche ancora uscito. E poi, Anti o non Anti, la sola presenza di Rihanna dovrebbe essere garanzia di attenzione mediatica, mi sembra una bufala enorme. Se così non fosse mi dispiacerebbe un sacco.

  8. Rihanna sembra essere stata tagliata all’ultimo momento, allo show parteciperà Bruno Mars. Dubito che Beyonce si limiterà a fare dei semplici cori alla canzone, vorrà più protagonismo.

  9. Non discuto il talento ma credo che a livello mediatico non potranno regalare molti ascolti. Comunque avevo letto, molto tempo fa, che ”A Head Full Of Dreams” sarebbe stato il loro ultimo album e che avrebbero proprio ceduto loro il Superbowl per concludere la loro carriera, ergo non sono una totale sorpresa per me. Gli hanno affiancato, giustamente, Beyoncé e Rihanna che, forse, porteranno qualche spettatore in più. Dubito, ad ogni modo, che supereranno il livello di spettacolo di Katy Perry che non è tra le mie artiste preferite ma aveva saputo coinvolgere egregiamente il pubblico a parte qualche momento di noia.

  10. Sinceramente sono una band (che tra l’altro inizialmente era alternative e rock ) quindi non vedo la necessità di avere due big pop come beyoncè e rihanna sul palco.. per me una delle due bastava e avanzava

  11. Penso che faranno un ottimo spettacolo, non credo molto nella presenza di BRUNO MARS e BEYONCE…anche xke snon freschi della loro esibizione, mentre RIHANNA SI…xke anche lei come i coldplay ha un album da promuovere e quindi benvenga il superbowl che da tantissima visibilita!!

  12. Lo guarderò solo per i Coldplay. The Scientist,Everglow,O,Trouble.. possono fare uno show emozionante e toccante, ma poi anche divertente! Li amo.
    Beyoncé e Chris li voglio vedere insieme, sono curioso. Per Rihanna idem. Penso che la voce di Rihanna si fonda perfettamente con quella di Chris :)

  13. Anche se mi piacerebbe che Beyonce avesse un po’ piu di protagonismo. Arrivare solo per fare dei cori…. Spero in qualcosa di diverso…

  14. Sono molto contento per i coldplay che saranno “uno” degli headliner del superboel 50 come dtto da Billboard. Ci sarà anche Bruno Mars e potrebbe esserci Rihanna vista la partecipazione in Princess Of China così come beyoncé. Era chiaro che per festeggiare il 50esimo avessero fatto le cose in grande

    • BHE nache in passato ci sono stati degli anni in cui il divismo non era presente, e ci sono stati anni in cui si sono esibiti altri gruppi come gli AEROSMITH E BLACK EYED PEAS, e poi se ce RIHANNA e BEYONCE il divismo sara’ comunque presente!

  15. Mmm sì, loro bravissimi, non c’è che dire, ma in quei dodici/tredici minuti devono scegliere cosa cantare… Hanno parecchi brani di successo ma a mio parere dovrebbero attingere di piu a quelli precedenti l’album mylo xyloto! Cmq può essere molto bello, hanno tanti pezzi forti!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here