Per me Swizz Beatz è un produttore geniale dei nostri tempi, tuttavia come interprete lascia a desiderare, ed ancora di più lascia a desiderare il secondo singolo estratto dal suo primo album “Haute Living” intitolato “International Party”. Il pezzo è stato rivelato direttamente con il video, e si tratta di una uptempo elettronica caotica e pesantissima, adattissima per fare successo qua da noi in Europa purtroppo. Il grande problema è che nel video ed in parte del pezzo è stata coinvolta Alicia Keys!!! Si proprio così, la cantante e nuova regina Soul dei nostri tempi che canta su una base super-trance da truzzi! Insomma, quando una relazione lavorativa/amorosa fa i suoi danni, non potrei esprimermi in maniera differente ascoltando la track!
Qua mi è caduto assolutamente Swizz, speriamo che questo duetto azzardato non intacchi il Alicia Keys, non fa certo bene ad una cantante soul di quel calibro finire in una roba simile…


Troppo severo io? Voi cosa ne dite?

6 Commenti

  1. Sono d’accordo con te, trovo la canzone poco ascoltabile. Tuttavia non mi meraviglierei se avesse successo anche negli States, vista la deriva electro che ha coinvolto anche oltreoceano.

  2. no ma cosa?la canzone è stupenda tutto è fuorchè truzza….e poi loro due rendono la canzone molto urban!!!c’è melto peggio in giro e viene esaltato una canzone hip hop con un beat un pò spinto diventa truzza ma dai….anzi ci sono alcuni che si spacciano per rapper e poi fanno veramente delle vere e proprie truzzate..qlk nome??PITBULL FLO RIDA e potrei ancora continuare

  3. Decisamente troppo esagerate le tue parole, mi aspettavo di peggio considerando quello che si sta vedendo ultimamente, tuttavia non è lavoro degno di nota anzi, l’unica cosa buona del video e della canzone è la Keys che aimè spero non si lasci trascinare in basso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here