Il ‘King Of South’ è tornato in piena attività: T.I. ha dichiarato in un’intervista che il nuovo album “Trouble Man: He Who Wears The Crown” è già pronto al 60-70 % e che è contemporaneamente impegnato per la realizzazione dell’album-compilation della sua label Grand Hustle.

 

 

Quando la prima parte del progetto “Trouble Man” è uscita lo scorso Dicembre con il titolo “Heavy Is The Head” era già chiaro che il progetto complessivo dell’album prevedeva a breve una seconda parte, e ieri lo stesso T.I. lo ha confermato: “L’album è già fatto al 60-70 per cento. Farò altre cinque o sei tracce giusto per mettere la ciliegina sulla torta, e poi saremo pronti a spaccare!”. Pare quindi che il capo della Grand Hustle non abbia intenzione di aspettare troppo, nonostante la prima parte del progetto stia proseguendo bene nelle vendite (a questa settimana, 6 Marzo 2013, ha superato le 410.000 copie nel mercato US): potremmo aspettarci una nuova uscita già prima della fine dell’anno!

E quella dell’album non sarà, a quanto pare, l’unica nuova release: nella stessa intervista il rapper di ATL ha spiegato di essere al lavoro sull’album compilation della sua label: “Abbiamo così tanti pezzi per il progetto della ‘Hustle Gang’!” . A questo proposito ha ipotizzato che tra i singoli contenuti nella raccolta ci possa essere “Memories Back Then”, pezzo circolato già nei giorni di Natale 2012 e per il quale ha girato un video proprio nei giorni scorsi, mentre tra gli artisti coinvolti nel progetto ha citato  Travi$ Scott, Young Dro, Iggy Azalea, B.o.B, Trae Tha Truth e altri.

 

Parte della ‘Hustle Gang’

 

Vedremo se riuscirà a sfidare nelle vendite e nel successo le raccolte messe in campo dalle altre label, prime su tutte la G.O.O.D. Music e la Maybach, che hanno già accumulato ottime esperienze negli ultimi anni!