tpain-aaliyah

Durante il listening party del suo nuovo mixtape T-Pain ha rilasciato delle dichiarazioni veramente sconcertanti. La voce di Aaliyah figura in una delle tracce del progetto, chiamata Girls.

Il cantante qualche tempo fa durante un’intervista aveva confidato che secondo lui la cantante sarebbe stata enormemente sopravvalutata a causa della sua triste scomparsa. Pesantemente criticato da media e colleghi T-Pain più incavolato che mai, ha ribadito le sue posizioni:

Prima di tutto, lasciatemi dire che un sacco di persone si sono incazzate per quello che ho detto. Molti mi dicono che non merito la sua voce nel mio mixtape. Così sto cercando di capire cosa caz+o ho fatto. Quindi, quello che è successo è stato che stavano facendo un nuovo album di Aaliyah  e sono venuti da me per una traccia sull’album. Avevano un sacco di sessioni in studio non utilizzate da lei. Così, invece di credermi sto caz+o ho voluto fare uno scambio con loro, io gli ho dato una canzone e loro mi hanno ceduto una sessione per il mio mixtape.

Non sto cercando di screditare Aaliyah in nessun modo. Sapete come vanno le cose, uno può essere un grandissimo stron+o per tutta la vita, poi al funerale tutti a dire, oh che grande uomo! No, per dire ‘!

Sto solo dicendo che non si dovrebbe sopravvalutare qualcuno perchè è morto. Se fosse ancora viva, allora tutti direbbero, ‘Oh! Sta cercando di essere Beyonce! ‘Se fosse ancora viva in questo momento. Ma ora che lei è morta, tutti a dire, ‘Nessuno poteva essere lei! Nessuno poteva essere lei! ‘Ecco come la penso. Ecco come fanno le persone. La gente cerca di mer+a di cui parlare.”

Io non so veramente come esprimermi al riguardo. Sono allibito. Che motivo c’è di offendere così un’artista che non è più in vita ed usando certi toni? Un’ artista che tra l’altro è stata collocata dopo la morte e quindi contro la sua volontà in un suo progetto musicale? Che ha fatto VERO R&B di qualità e che purtroppo il destino ci ha portato via troppo presto all’età di soli 22 anni? Oltretutto Baby Girl ha raggiunto un successo incredibile sin da viva. I suoi album sono pietre miliari del genere R&B. Ma è matto?

Sopravvalutata quando poi? Da chi? Ma pensa forse che la gente sia stupida? Vuole essere Beyoncè? Ma quando mai???

Tutto il rispetto per T-Pain come artista che ha fatto alcune cose che mi sono piaciute in passato, ma non sarà che a qualcuno l’invidia rode il fegato?

Ditemi la vostra opinione. Io veramente non ho parole.

  • ♫Golden petals scattering♫

    Fino a prova contraria, per quanto ami Bey, è sempre stata quest’ultima ad essere criticata per essere una Aaliyah wanna be, poi da I am… Sasha Fierce si è scrollata questa immagine, ma, in generale, all’inizio della carriera, tutti se la prendevano con lei per questo.
    Aaliyah è una leggenda e lo resterà sempre, è una grande, punto.

  • ANDREINO

    Io amo enormememnte Aaaliyah. Ho 29 anni e l’ho davvero vissuta nel momento in cui era in voga ecc. Ho però capito benissimo il discorso di Tpain e sono d’accordo con lui. Lui voleva solo sottolineare che se fosse ancora viva non sapremmo come sarebbe andata la sua carriera oggi. Non amo l’impostazione del vostro articolo che fa le mosse al popolino più becero. No comment, questa non è informazione.

  • like a prayer01

    diciamo che forse non la ha offesa…io penso solo che quando muore un’artista venga esaltato fin troppo

  • Pojke

    Non so se giudicare tutto ciò come un’offesa o no, dico solamente che quando un artista muore, improvvisamente diventa il migliore del mondo.

  • jEsSy

    A parte che aaliah ha iniziato anni prima di beyonce e quando bey venne fuori aaliyah aveva gia all attivo due album anzi…beyonce da brava pezzente all epoca la intervistò pure quindi…

  • Liuk

    Copio e incollo il commento di FedEx, con il quale mi trovo COMPLETAMENTE d’accordo, in particolare sul PUNTO TRE:

    “1- Anch’io sono d’accordo con il resto delle persone qua sotto, non trovo nessuna accusa nei confronti di Aaliyah.
    2- Sono d’accordo con il pensiero di T-Pain
    3- Ma cosa cavolo è diventato questo sito? Sempre a esporre la vostra opinione quando questo sito dovrebbe avere di soggettivo al massimo le sole recensioni degli album. Tra video trash, OMG, LOL e WOW non se ne può più.
    RIVOGLIO RNBJUNK DI PRIMA!”

    Amen.

    • Nate Lyless

      Non che prima fosse professionale

  • -Marco-

    fa un po’ ridere che T-Pain faccia questo genere di dichiarazioni.. tra l’altro uno che ha avuto un discreto successo a forza di autotune. Sempre pensato che se Aaliyah fosse ancora in vita, non ci sarebbero state le varie Ciara, Rihanna e forse vita dura pure per Mafioncé

  • FedEx

    1- Anch’io sono d’accordo con il resto delle persone qua sotto, non trovo nessuna accusa nei confronti di Aaliyah.
    2- Sono d’accordo con il pensiero di T-Pain
    3- Ma cosa cavolo è diventato questo sito? Sempre a esporre la vostra opinione quando questo sito dovrebbe avere di soggettivo al massimo le sole recensioni degli album. Tra video trash, OMG, LOL e WOW non se ne può più.
    RIVOGLIO RNBJUNK DI PRIMA!

  • Artvilde

    Sono d’accordo con T-Pain.

  • xoxo

    E allora la gente che dice “se Aaliyah fosse ancora viva, Beyonce non avrebbero una carriera nel mondo della musica” non è matta?

  • Stephen

    Secondo me non ha screditato Aaliyah, ha solamente detto che quando un’artista muore diventa immediatamente il più talentuoso della storia.
    Magari quando era in vita tutti quelli che ora ne parlano come se fosse veramente una divinità, neanche ascoltavano la sua musica. Io l’ho interpretata così.

  • DREW.

    Sono d’accordo con T-pain .Oltre al fatto che non l’ha offesa ma ha solo detto che è sopravvalutata. E tu che hai scritto l’articolo dovresti nasconderti perché una persona che esprime la propria opinione non è “matto” come l’hai definito tu, ma sincero a se stesso, oltre al fatto che non è stato volgare o chissà che.

    • ANDREINO

      Esatto !

  • Vincenzo

    Magari non avrà usato i toni giusti,ma fondamentalmente io sono d’accordo con lui (e non riguarda Aaliyah ma più in generale).Ogni volta che un artista più o meno talentuoso ci lascia,”riprendere” alcuni suoi lavori diventa un problema.Non tanto per una questiona burocratica (perché quella spesso si risolve),ma perché sembra che nessuno ne possa essere degno.E lasciatemelo dire,se le cose sarebbero andate in modo diverso,oggi avremmo molte meno “leggende” (con il massimo rispetto per tutti gli artisti che ci hanno lasciato prematuramente)

  • Angelica

    In generale concordo con il suo pensiero. Non dico che lei non sia stata talentuosa, anche perché non la conoscevo molto bene, però solitamente si esalta a dismisura chi purtroppo muore prematuramente. Un esempio palese é MJ che ovviamente è stato talentuoso ed un innovatore ma, dopo la sua morte, é diventato quasi una divinità intoccabile quando durante la sua vita sappiamo tutti che è stato accusato di comportamenti non proprio edificanti.

    • Carl (Born To Die)

      È la palese verità. Sicuramente l’innovazione, l’apporto al mondo della musica di MJ possono essere paragonabili a quelle di altre leggende come Madonna. Ora vai su un qualsiasi blog e insulta madonna. Risultato? Avrai millemila mi piace. Insulta MJ e vedrai…..
      Mai letto qualcuno che descrive MJ “Quel mostro siliconato pedofilo”. Provalo a scrivere e ti distruggono. In vita lo accusano di pedofilia e di tutto e di più (forse è vero forse no non voglio entrare in certi discorsi), in morte è un mito, una leggenda, qualunque accusa è infondata.

  • My_Everything96

    Ma perché una volta morte le persone non le lasciano in pace?!? Mha…