“Prisoner of conscious”, l’ultimo album di Talib Kweli, è stato rilasciato il 7 maggio. Come sempre, i numeri delle vendite sono stati impietosi, ma chiunque abbia avuto la possibilità di ascoltarlo non può che averlo esposto in vetrina come un trofeo di cui vantarsi.

In un’interessante intervista sullo stato dell’hip-hop rilasciata a maggio, Talib dichiarava che non gli importava delle vendite, ma dei contenuti delle canzoni. Inoltre, giustificando i continui rinvii di “Prisoner of conscious”, affermava che ciascuna traccia deve essere perfetta quando l’ascoltatore l’avrà, per cui non gli importa che un album impieghi 3 anni per essere pronto. Cosa che è accaduta tra il precedente “Gutter rainbows” e “P.O.C.”.

Talib-Kweli-Announces-Gravitas

 

Chi pensava, quindi, che per il prossimo album del rapper di Brooklyn sarebbe uscito tra qualche annetto, troverà oggi una sorpresa graditissima. Dalla sua pagina Tumblr, Talib Kweli espone tutta la sua insoddisfazione contro l’attuale rete di vendita dell’industria musicale ed annuncia a un nuovo album che potrà essere ordinato solamente attraverso il proprio sito, così che “avrò un contatto diretto con te“, scrive il rapper.

Il nuovo album si chiamerà “Gravitas” e la copertina è quella che potete vedere sopra. La data di rilascio è fissata al 15 dicembre e tra i produttori avremo Q-Tip, OhNo, Lord Ques e Rich Kidd. Un buon mix tra veterani e giovani leve.

2 Commenti

  1. nessuna copia fisica a Roma, sono pura andato alla feltrinelli, niente, bella l’industria discografica, miley, katy rihanna etc…bello schifo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here