La nota popstar Taylor Swift è vicinissima a raggiungere un importante traguardo della sua carriera nelle chart britanniche! La cantante di Wildest Dreams, reduce da una stagione piuttosto fortunata grazie alla hit I Don’t Wanna Live Forever in collaborazione con Zayn, sta lavorando da diversi mesi all’uscita del suo sesto album, seguito del celebre 1989, del quale da tempo sono conosciuti i produttori con cui la Swift sta componendo i suoi nuovi brani (clicca QUI per sapere con chi collaborerà Taylor).

Nonostante non sappiamo ancora quale sarà il destino della sua nuova fatica discografica, la stampa musicale è convinta che, con i singoli estratti dal suo sesto lavoro in studio, Taylor riuscirà a raggiungere un traguardo nelle classifiche britanniche a cui è ormai parecchio vicina. Infatti, la Swift fino ad ora può vantare l’ottimo numero di 277 settimane di presenza nella UK Singles Chart (di cui ben 59 in Top 10 e 166 in Top 40), ottenuto grazie ai brani estratti dai suoi precedenti cinque album in studio: questo significa che ne mancano soltanto altre 23 per arrivare alle 300 settimane di permanenza tra i 75 singoli più venduti. Ecco i risultati già raggiunti da Taylor nel corso della sua decennale carriera in UK.

Nonostante la cantante di Bad Blood sia ancora lontana dai traguardi ottenuti dalla rivale Katy Perry, che può vantare il numero di 482 settimane di presenza nelle chart britanniche (di cui quasi un quinto, 101, in Top 10 e 284 nella Top 40), si è sicuramente avviata sulla buona strada per raggiungerla, grazie ai grandi successi degli ultimi anni di carriera. Le sue maggiori hit nella UK Singles Chart sono Love Story, spintasi nel 2008 fino alla numero 2, a pari merito con We Are Never Ever Getting Back Together (primo singolo dell’Era Red), I Knew You Were Trouble Shake It Off.

Cosa ne pensate? Riuscirà Taylor con i singoli del sesto album a raggiungere questo traguardo?

11 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here