Dopo aver rilasciato un video sulla piramide di Taylors, la Swift svela le sue conversazioni con un…. ratto!

Taylor Swift Topo Ratto

Taylor Swift ha rilascia un nuovo video behind the scenes della sua canzone “Look What You Made Me Do“. Questa volta il capitolo é quello della gabbia, e troviamo anche un momento davvero bizzarro dove Taylor si mette a parlare con un Topastro!

Davvero simpatico come momento, non é propriamente l’animale da compagnia che ti aspetti.

Chissà se il topo ha capito… ed aveva piacere a farsi accarezzare dalle unghie di Tay Tay.


Taylor Swift è tornata con il botto…tanto per cambiare. Il primo singolo della Reputation-era è già un successo, anche grazie al geniale video.

Mentre gran parte delle sue colleghe popstar con l’ultimo progetto discografico hanno incontrato un bel po’ di problemi inerenti alle vendite, per Taylor Swift queste preoccupazioni sembrano essere ancora lontane, almeno se ci basiamo sul riscontro che ha ricevuto il suo comeback single.

Look What You Made Me Do è già un enorme successo, in primis negli States, da sempre la coperta di Linus della Swift. Prima da settimane in Billboard Hot 100 e con grande supporto da parte delle radio, la canzone è stata accolta come meglio non avrebbe potuto, nonostante la lunga assenza di Taylor. Buona parte del merito non può non andare al video che l’accompagna, girato da Joseph Kahn. La pellicola, sviluppata con geniale ironia, ripercorre tutte le accuse che le sono state lanciate nel corso degli ultimi anni (dall’essere una serpe a fare la vittima, da scegliersi le amicizie in base al fisico a far collezione di uomini), giocando sul fatto che “la vecchia Taylor è morta”. Per rendere ancora meglio la cosa è stata girata una parte in cui la ragazza calpesta simbolicamente una montagna formata da tutti i suoi “alter ego” delle passate ere discografiche e, proprio di questo, ha parlato in un video-intervista dal behind-the-scenes:

“Vederle tutte assieme è una sensazione che più strana non potrebbe, ma è fantastico, eccitante…è come – Oh, quella è la fase che ho passato quando avevo 16 anni, ma la ragazza che la sta passando è proprio identica a me”.

Se volete vedere tutte le Taylor assieme dietro le quinte, questo è il video:

Mentre scriviamo intanto il video di LWYMMD vola verso i 425 milioni di visualizzazioni (in meno di un mese). Supererà il mezzo miliardo entro fine settimana?