taylor-swift-and-calvin-harris

Taylor Swift e Calvin Harris sono la nuova coppia del music biz. I due starebbero trascorrendo bellissimi momenti assieme, tanto che Taylor starebbe già scrivendo nuovi testi dedicati a Calvin.

Taylor Swift, 25 anni, è tristemente nota per le sue canzoni dedicate ai suoi ex (QUI PER SCOPRIRLE TUTTE), ma questa volta pare che stia già scrivendo per il suo attuale fidanzato, Calvin Harris, 31 anni.

Non è un segreto che Taylor sia stata parecchio sfortunata con i ragazzi in passato, ma sembra che adesso finalmente tutto stia andando per il meglio per lei.

“Questa è la prima volta dopo così tanto tempo che Taylor si sente in questo modo. E ‘molto entusiasta di Calvin. Ha già iniziato a scrivere piccole cose. Le sta facendo venire voglia di scrivere canzoni d’amore e sta ripristinando la sua fede negli uomini, lei è molto felice”

Anche se la cantante di “Bad Blood” ha solo cose positive da dire sul suo nuovo uomo,  pare che Calvin le abbia vietato espressamente di scrivere canzoni su di lui.

Wow. Chissà chi riuscirà a spuntarla tra i due…

Cosa ne pensate di questa notizia?

Taylor darà vita all’ennesimo successone parlando del suo rapporto con Calvin?

400 Commenti

  1. Essendo una bravissima cantautrice è normale che scriva della sua vita, non vedo l’ora di sentire il nuovo album che penso arriverà a ottobre 2016…spero che la loro storia possa durare e che non succedano cose simili a quelle che successero a Calvin con Rita Ora…ci vediamo il 27 giugno a Londra

  2. come al solito, si saranno organizzati per mettersi assieme, guarda caso sta scrivendo canzoni su di lui. Prepariamoci a trovare, nel prossimo album, la traccia “Calvin” oppure “harris”………

  3. Io spero che si stia avverando quello che aveva scritto nel prologo di Red: And there’s something to be proud of about moving on and realizing that real love shines golden like starlight, and doesn’t fade or spontaneously combust. Maybe I’ll write a whole album about that kind of love if I ever find it
    :D

  4. Come volevasi dimostrare articolo frivolo commenti stupidi.
    Articoli seri 4 commentatori.
    A questo punto do ragione a chi gestisce il sito, è normale che chi ha investito molto non vuole chiudere la baracca e cerca di mantenerla aperta. Non condivido i metodi con i quali cercano di salvare il sito ma sinceramente la maggior parte degli utenti merita questi articoli idioti.

      • Oggi mi sto alterando con tutti. A tutti piace far polemica senza capire il senso di quello che viene scritto. Anche tu non scherzi nel fare questo però basta.
        Io chiuderei la sezione commenti, la democrazia è giusta ed è difendibile ad ogni costo ma io metterei come minimo la moderazione. Chi travisa ci sarà sempre ma almeno i commenti idioti con mille hastag o fatti da palesi troll non sarebbero più un problema. Sempre che ci teniate ancora al sito, poi se non prendete provvedimenti vuol dire che vi sta bene così. Se il sito fosse mio io non permetterei questo scempio, ok lo scherzo ma tutto ha un limite.

      • Io mi sono lamentato ieri di questo, ma sono stato attaccato! Menomale che lo stai capendo anche tu il livello adesso! La moderazione è un’opzione, ma difficile da gestire per noi, perché ci sarebbero troppi commenti da visionare. Togliere i commenti non sarebbe giusto secondo me. Bannare è inutile, perchè dopo 2 secondi sono ancora qua (carl docet).
        Speriamo sempre in un cambiamento, che puntualmente non avviene.

      • Oh no, ma soffri di vittimismo vero?
        Chiaro che se fai articoli stupidi arrivano commenti stupidi.
        Quanto ai post poco commentati è perché abbracciano un interesse scarno, è bellissimo che ci siano, ma non è che si possa inculcare alle persone Regina Belle.

      • Ma chi vuole inculcare cosa? Si tratta dinfar conoscere un artista. Sei proprio inopportuno. La stupidità diffusa è la causa di determinati contenuti e non la conseguenza. Abbracciano un interesse scarno perché volete il trash.

      • Fai conoscere un’artista e chi commenta l’ha conosciuta, ma come ci si può lamentare dei pochi commenti? Vuoi che vada lì a dire che non mi piace e che non sono nemmeno riuscito a finire le canzoni? E’ colpa mia se ascolto altro?
        Abbracciano un interesse scarno perché sono artisti poco conosciuti e, in questo caso, pure poco al passo coi tempi. Ci sono un sacco di artisti nuovi da conoscere che magari possono raccogliere quel poco di interesse in più. Poi ovvio che i commenti saranno sempre pochi, logicamente non c’è nulla da discutere in “5 canzoni da scoprire”. L’unica cosa inopportuna è non arrivare a capire il fatto che se un sito pubblica materiale stupido avrà inevitabilmente degli utenti stupidi.

      • Non è colpa degli articoli comunque, sta al buon senso dei lettori commentare con disciplina e con garbo. Potrebbero pure fare un articolo sulla cosa più stupida del mondo, sta comunque a noi che commentiamo dare un giusto equilibrio nelle discussioni che si creano. Vero o non è vero, Mialich? Se non mi sbaglio, sei tu che sei entrato qui e non hai perso l’occasione di scrivere una delle tue solite frecciatine giusto per criticare Taylor, quando invece avresti potuto uscirtene a testa alta semplicemente complimentandoti con lei oppure non commentando proprio ;)
        Ed è da queste sciocchezze infatti che poi nascono i diverbi e le catene di commenti troll come oggi ;)

      • Guarda, te lo provo a spiegare con le buone: io ho espresso la mia opinione su un’artista che non mi piace, credo di essere libero di farlo no? Ho anche ignorato i tentativi di creare discussioni inutili.

      • Il pensiero che hai espresso era una provocazione bella e buona, come è tuo solito fare, l’hai dimostrato più volte che ti piace provocare e poi ti nascondi facendo la finta di quello che non vuole creare discussioni.

      • Ah ma guarda che non è che mi nascondo, a me piace provocare, poi se mi risponde qualcuno di intelligente ci discuto, altrimenti no. Dibattere è divertente, almeno secondo me, e punzecchiare con un po’ di ironia, esprimendo la propria opinione come ho fatto, non mi sembra reato, anzi, è stimolante.

      • Ah bene, ti piace provocare, lo trovi stimolante, e poi scrivi “ignored” sotto ogni risposta e poi ancora scrivi questa pappardella.
        No, ma ok.

      • Io non so come ti comporti perché non seguo molto i tuoi commenti però so che lui risponde se trova qualcuno con cui discutere…

        e adesso non mi intrometto più in questa discussione perché non mi va di fare l’avvocato difensore

      • Che te la prendi per tutto, non ti va bene leggere mezza parola negativa sulla Swift che diventi oppressivo, comunque è affare tuo, se a te sta bene così ;)

      • A me non va bene leggere le cose inesatte e non giuste. Non mi va bene leggere commenti frivoli frutto di stupidissimi pregiudizi e non va bene che la gente commenti se prima non conosce.
        Ti piacerebbe se qualcuno estraneo venisse da te e criticasse pesantemente una persona alla quale tu vuoi bene, che invece tu conosci dalla A alla Z e che sai quanto vale? Ecco, applica lo stesso concetto qui.

      • Perché con te discutere non si può, ti metti ad insultare chiunque ascolti io quindi ormai ho capito. Agli altri, ho risposto normalmente.

      • Il ban è ridicolo a parer mio, ma la moderazione secondo me è vitale. Ok la libertà di espressione e tutte le altre libertà ma si chiamano libertà proprio perchè ci sono dei limiti sennò non sarebbero libertà ma arbitrio, autoderminazione, fare ciò che più piace.
        Io sul livello di alcuni commentatori ho sempre concordato.

      • Ma io sono un utente esprimo solo il mio parere. Voi invece se non vi sta bene avete gli strumenti per fare qualcosa.

      • Io di articoli seri da parte tua non ne ho visti, al massimo, a memoria, hai parlato di qualche performance e hai tradotto un articolo dall’inglese. Quindi non è che perdi le speranze, questo è il tuo habitat naturale.

      • Guarda che non sei divertente, è inutile che lanci provocazioni e poi scrivi Ignored. Se tu album come Speak Now o Red me li chiami banali, allora le cose che ti ascolti tu chissà cosa sono. Ah già, ma tu nemmeno hai ascoltato un album di Taylor per intero, parli solo basandoti sui tuoi pregiudizi, vorrei compatirti, ma l’ignoranza è una cosa che non gradisco particolarmente.

      • Roooooosso Roooooosso
        Amarti è stato roooooooossso
        lasciarti fu grigio ma amarti fu Roooooosso
        Roooooosso
        Roooosso
        Sì RED è banale

      • Mialich credimi .. poco tempo fa anche la musica di Nicki veniva considerata banale.. poi un giorno è stato pubblicato l’articolo sulle 5 canzoni da scoprire e tutto cambiò :)

      • Se non si vuole fare una cultura dov’è il problema XD C’è un articolo della costituzione che dice così XD

      • Per me personalmente problemi non ce ne sono, ma per la società in cui viviamo sì. L’ignoranza dilaga e noi non ce ne accorgiamo. Una che mi viene a dire che le canzoni di Taylor sono banali e poi si ascolta il peggio del peggio, per me è quasi illegale, davvero.

      • La differenza è che io di Justin Bieber ho ascoltato la discografia e qualcosina la so, per cui mi arrogo il diritto di parlare per quello che conosco. Sempre meglio di chi parla di un cantante senza nemmeno ascoltarsi un album intero. E comunque ho visto solo ora che ho travisato, pensavo ti riferissi a Taylor prima, quindi scusami!

      • Io della Swift conosco tutto. Io rispetto il tuo parere su Justin anche se non lo condivido ed ho le mie buone ragioni, tu impara a rispettare quello degli altri. Anche se dubito che tu conosca la sua intera discografia, non la conosce nessuno.

      • Mi devi dire che c’entra Justin Bieber ora? Visto che ti hai un intelligenza superiore vorrei tanto saperlo.

      • Tu su che base dici che Taylor fa canzoni banali? Sei tu che devi dare spiegazioni, sempre che tu le abbia.

      • Io mi riferivo alla Minaj, in questo caso. Impara a leggere.
        E comunque per me l’amore è un tema banale, sia che lo canti la Swift sia che lo canti Justin Bieber.

      • Mi sembra normale. A che commento ho risposto? Io rimango sempre più basita dal livello che i commentatori di questo sito hanno raggiunto.

      • Ho sbagliato a leggere, può accadere o no che, in mezzo a questa marea di commenti, uno si distragga un attimo e legga una cosa per un’altra o che interpreti male una frase? Ti ho chiesto scusa nell’altro commento e rinnovo le scuse anche qui, ho sbagliato a leggere!

      • Accetto le scuse ma fatto sta che tu pretendi rispetto per la Swift ma non lo porti per i preferiti degli altri quindi resti incoerente.

      • A Nicki? Darle della banale quando poi hai ascoltato solo Starships o Anaconda .. non ci siamo proprio ;)

      • Si ma hai della banale a Nicki senza un motivo.. Ascoltati ”Dirty Money” , ”Playtime Is Over” e poi torni ;) Perchè farla passare per Anaconda quando non è Anaconda? No Maria, Non lo accetto ;)

      • No, ma voi non ragionate. E comunque quando parlate con me vi pregherei di levare di mezzo la vostra ironia da 4 soldi, o almeno quando stiamo facendo un “discordo serio”.
        Io non ho detto che la Minaj fa solo cose banali, ma la maggior parte delle cose che fa sono banali come quelle che fanno TUTTI gli artisti mainstream. Poi se volete capire bene, sennò tanti saluti e grazie.
        Mi avete ampiamente stufato, a 22 anni mettermi a ragionare con gente che non sa nemmeno leggere mi fa alterare il sistema nervoso.

      • Calma XD Lo so che subito ti si altera il sistema nervoso (vedevo le discussioni contro Nicko) Ovvio che tutti gli artisti mainstream facciano cose (non tutte) banali.. ma almeno prima di dire cose a random.. informatevi…

      • Invece ce ne vuole per farmi alterare il sistema nervoso ma quando la gente non capisce quello che dico e mi fa passare per una che non conosce le cose mi agito. Voi pensate che tutti quanti non conoscano le discografie dei vostri preferiti solo perchè voi non conoscete quelle degli altri, beh vi sbagliate e pure di grosso. Io non apro la bocca solo per darle fiato, se dico una cosa è perchè la conosco. Quindi non accusate gli altri di reati che invece commettere voi.
        Con questo, chiudo e tanti saluti.

      • Ah beh ma ci sono belle canzoni anche della Swift eh, non ho mai detto il contrario. Allo stesso modo anche Nicki ha le sue stupidaggini e le sue canzoni belle. Poi sono gusti personali. :)

  5. Ho sempre tifato per questa coppia sin dalla prima volta in cui sono usciti dei rumors riguardo alla loro frequentazione :D Sono contentissimo di questa relazione e che, dopo tutto questo tempo, Taylor abbia trovato finalmente un uomo di cui fidarsi. Tra l’altro li vedo perfettamente insieme, Calvin mi sembra una persona per bene e corretta, spero che faccia di tutto per rendere Taylor felice, soprattutto in questo momento non proprio facilissimo della sua vita, e non occorre che scenda nel particolare…

  6. Una collaborazione dance ci sta, in fondo non ho mai sentito lei in quei panni.
    Comunque dolcezza, se avessi davanti Calvin Harris scrivere canzoni sarebbe l’ultima delle mie preoccupazioni…

  7. 1)Ogni giorno realizzo che Taylor è una delle artiste più talentuose di sempre.
    2)Fa bene ad esprimere i propri sentimenti attraverso i testi usandoli come vaso comunicante.
    3)Voglio canzoni prodotte da lui nel prossimo album.

    Ho detto tutto.

  8. Chissà cosa penseranno tra 100 anni quando tra i banchi di scuola i bambini che studieranno poesie così profonde
    #DanteWho #LeopardiWho

  9. non sapete quanto godrei se si lasciassero dopo che lui abbia già registrato un album a base di testi di Tay e lei gli impedisse di pubblicarli. KARMA NON MI DELUDERE

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here