taylor-swift-rihdss

C’era molta attesa per la performance che Taylor Swift ha messo in scena ieri sera ad Austin davanti a 100.000 persone, in occasione della vigilia del Gran Premio degli Stati Uniti d’America, valido per il mondiale di Formula 1 (ve ne avevamo parlato QUI). L’attesa era tanta specialmente da parte dei fans della popstar, i quali non vedevano l’ora rivedere la loro beniamina sul palco dopo il prolungato periodo sabbatico che si è concessa a partire dal termine del 1989 Tour.

Oggi possiamo sicuramente dire che sono stati ripagati con gli interessi, visto che lo show di ieri sera è stato un vero e proprio concerto, in tutti i sensi, con ben 15 canzoni eseguite live, tra pezzi del suo repertorio e una grande sorpresa, che tra poco vi sveliamo. Il live si è aperto con l’ultimo singolo della 1989 Era, New Romantics. Dopo vari brani più o meno recenti della sua discografia, da 22 a Love Story, l’esibizione che più ha sbalordito i presenti è stata però senza dubbio la versione acustica di This Is What You Came For, hit del suo ex Calvin Harris in collaborazione con Rihanna.

Dopo il pessimo post-rottura tra lei e Harris e le polemiche nate poco dopo l’uscita di This Is What You Came For (QUI per saperne di più), nessuno si aspettava che Taylor eseguisse proprio questo pezzo che, se vi ricordate, già aveva canticchiato qualche settimana fa durante una sfilata (QUI per il video).

Beh che dire, un’esecuzione purtroppo riuscita malissimo, ricchissima di stonature ed errori, una vera e propria agonia che si trascina fino alla fine e che ci ha fatto rimpiangere la Rihanna quasi anonima che sentiamo nella studio version. Sarà l’emozione?

Coloro che speravano nella première del nuovo singolo sono stati decisamente smentiti e dovranno accontentarsi di questa performance inedita.

Questa la setlist completa e, a seguire, vi lasciamo alcuni video dell’evento:

1. New Romantics
2. 22
3. Blank Space
4. I Knew You Were Trouble
5. Style
6. You Belong With Me
7. Fifteen
8. Holy Ground
9. We Are Never Ever Getting Back Together/Bad Blood
10. Love Story (1989 Tour Version)
11. This Is What You Came For (Piano Version)
12. Sparks Fly
13. Enchanted/Wildest Dreams
14. Out Of The Woods
15. Shake It Off

Che ve ne pare del concerto? Vi era mancata Taylor Swift?

  • Ronnie (shadesofwrong)

    Tanto le altre le ha fatte stupendamente, quindi.. ci può stare una performance no.
    Dico agli altri che è inutile rispondere a chi dice che non sa cantare, perchè non vogliono accettare che non sia così, o meglio non lo capiscono, perchè va oltre al loro comprendonio.

    • Katycat 4Life❤

      Ah guarda io preferisco gli artisti che almeno cantano LIVE anche se magari non eseguono una performance perfetta, a quelli che “cantano” in PLAYBACK. Poi ovviamente la cosa è soggettiva….

      • Ronnie (shadesofwrong)

        No io intendevo gente che canta tecnicamente perfetti ma sono più freddi di un ghiaccioli. Tipo la Grande ew

  • Ma non stava bene davvero o è la solita scusa? Cioè lo ha detto lei?

    • Ronnie (shadesofwrong)

      Sì, ha detto che è da 3 giorni che aveva l’influenza.

  • Navy_Swift

    Siete esagerati come al solito, non ha fatto così schifo

  • MicheleT

    Ma no! Addirittura cancellare i commenti? Non erano offensivi! Bah!

  • Teresa

    Voleva dimostrare qualcosa e c’è riuscita perfettamente: ridicola!!!
    Come autrice, però, nulla da dire!

    • Navy_Swift

      A caso, solo perché non stava bene e non le è uscita perfetta?

      • Teresa

        Non perchè abbia stonacchiato, per caritá. La necessità di cantare proprio questa canzone, sapendo che non è nelle sue corde, per giunta se sta male.

      • Navy_Swift

        Ah beh allora pure io non ho capito bene perché, forse perché l’ha scritta lei credo

  • Lady Manufactured

    A me è piaciuta e tra l’altro era anche malata.

  • MUSIC is the way.

    ridicola… che bisogno aveva di cantarla? Businnes

  • Breezy

    Ok che era influenzata, ma nelle parti dove la voce si fa acuta non si può proprio sentire! Ed è da queste cose che si riconoscono i veri artisti, perché anche una Ariana Grande è stata magnifica quando ha cantato malata agli AMA (considerando che non era nemmeno una canzone tranquilla la sua, al contrario di quella della Swift)

  • Mich

    Diciamo che lei non ha una capacità vocale come Christina Aguilera ma è piacevole ascoltarla.Era visibilmente raffreddata e quegli “uuuh” sono più difficili di quanto sembrano a mio avviso.

  • Silvia Baffi

    “Una vera e propria agonia che si trascina fino alla fine”, madonna mia che esagerazione. Lasciando un attimo perdere il fatto che non stava bene perché era raffreddatissima, in che modo una semplice esecuzione al pianoforte di una canzone neanche tanto complessa dovrebbe essere addirittura un’agonia? Sì, non è stata perfetta, ma da qui a dire che era inascoltabile ci passa un abisso. Io l’ho trovata molto bella e molto intensa in perfetto stile Taylor, nonostante le imperfezioni. Come al solito voi di Rnbjunk la professionalità e l’obiettività le vedete col binocolo.

    • MicheleT

      *APPLAUSI*

  • MicheleT

    Ma dove disastrosa?? Certo, era raffreddata, ma la versione piano di this is what you came for è stata bellissima! E tutto il concerto è stato meraviglioso!

  • Luigi Carlo Negri

    Disastrosa??? Ma lo sapete che ha cantato malata? E’ stata fantastica, anche così è molte volte meglio di Rihanna!

    • Teresa

      Ma per favore …

      • loose_92

        Bhe non ci vuole tanto ad essere meglio di Rihanna live. Diciamo che tra e due va scelta la meno peggio.

  • Argent

    Onestamente, io non l’ho trovata così disastrosa in “TWYCF” contando inoltre che aveva l’influenza, non sarà stata una delle sue performance migliori ma neanche una delle peggiori!

    Comunque mi piace molto con questo taglio di capelli, non vedo l’ora della prossima era!