taylor-swift-maxim-hot-100-cover-2015-billboard-510

Taylor Swift sta comparendo su diverse riviste, ora è il turno di Maxim.

Nel Q & A, la Swift ha discusso del suo tour mondiale, ma ha parlato anche di temi importanti, come quello della totale uguaglianza delle donne agli uomini.

Ecco le sue parole:

“Dopo 10 anni di carriera, ho imparato a lavorare in modo più intelligente. Bisogna avere il tempo di respirare e di avere una vita felice, e le amicizie sono così importanti per me Per fortuna -. Grazie ai fans -. Ora mi esibirò in diverse arene, 2 o tre arene dierse a settimana. Avrò il tempo di vedere tutti i miei amici nelle loro città.

“Onestamente, non avevo una definizione precisa del femminismo, quando ero più giovane. Non avevo avuto abbastanza modo di vedere che il femminismo è fondamentale per far crescere il mondo in cui viviamo. Penso che quando dicevo, ‘Oh, il femminismo non è proprio nel mio radar,’ era perché ero vista come una ragazzina, non come una minaccia.

“Non ho visto me stessa essere trattenuta finchè non sono diventata donna. Doppi sensi sui titoli di giornale, la doppia morale nelle storie e nel modo in cui vengono raccontate, la doppia morale del modo in cui le cose vengono percepite. Un uomo che scrive dei suoi sentimenti mostrandosi vulnerabile è coraggioso,.. una donna che scrive sui suoi sentimenti mostrandosi vulnerabile viene accusata di piagnucolare. La misoginia è radicata nelle persone dal momento in cui sono nate Quindi, per me, il femminismo è probabilmente il più importante movimento che si può abbracciare, perché è solo fondamentalmente un’altra parola per l’uguaglianza “.

Che ne pensate di queste parole?