taylor_swift_animals_02dddd

Lo street artist Lushsux con il suo satirico memoriale dedicato a Taylor Swift (da lui ribattezzata Smith) ha fatto letteralmente il botto! La sua opera d’arte (perché la street art è arte) ha fatto il giro del mondo, in pochi giorni la sua pagina instagram ha visto un incremento di decine di migliaia di seguaci e le più importanti testate giornalistiche hanno riportato l’immagine del murale incriminato. Lushsux crea opere provocatorie da anni, ma nessuna prima d’ora gli aveva dato la possibilità di farsi conoscere ad un pubblico ampio come sta accadendo ora.

Purtroppo, però, la diretta interessata non ha affatto apprezzato l’ironica dedica, tanto che ha subito smosso la sua folta schiera di avvocati per denunciare l’artista nel caso in cui non avesse immediatamente coperto il disegno. (QUI PER APPROFONDIRE) Le minacce devono essere state abbastanza serie, visto che poche ore dopo il murale ha cambiato quasi completamente aspetto, e non in meglio. 

Lushsux è tornato sul luogo del “misfatto” e, invece di cancellare il suo lavoro, l’ha corretto in maniera a dir poco provocatoria, sostituendo il solo viso di Taylor con quello di un gorilla. Non un gorilla qualsiasi ma Harambe, l’animale che lo scorso maggio è stato ucciso allo zoo di Cincinnati dopo che un bambino di 3 anni entrò nella sua gabbia. La scritta “in dolce memoria di Taylor Smith 1989-2016” è stata sostituita con “in dolce memoria di Harambe, 1988-2016” (effettivo anno di nascita del gorilla).

WHO DID THIS?!?!

Una foto pubblicata da lushsux (@lushsux) in data:

 

Un video pubblicato da lushsux (@lushsux) in data:

 

Il risultato è a dir poco esilarante e, da un lato, non fa altro che peggiorare la situazione, visto che la pettinatura della Swift rimane…ma con la faccia di una scimmia. La reazione del web non si è fatta attendere e tantissimi complimenti sono giunti al writer per la trovata. Una trovata geniale che gli sarà utile per evitare azioni legali da parte della popstar e del suo entoruage, che si erano dimostrati fin da subito sul piede di guerra.

Taylor Swift considererà la cosa un nuovo affronto o lascerà libero l’artista? Il murale subirà nuove trasformazioni?


 

Aggiornamento: Prendendoci gusto, l’artista cambia nuovamente il dipinto, forse per evitare di coinvolgere nella satira un povero animale,  e questa volta abbiamo Kanye con la pettinatura della Swift! Divertente, ma noi preferivamo di gran lunga la versione gorillesca…

Da notare la frase “Murdered Taylor SMITH on Snpachat”. Quest’ uomo è un genio!

original (2)

12 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here