Chi ha sentito l’ultimo EP di Tech N9ne “E.B.A.H.” (Evil Brain Angel Heart)” l’avrà sicuramente apprezzato. Il primo singolo estratto,  “E.B.A.H.“, era pura energia, mentre il secondo video, promozionale, era per “Don’t tweet this“, un brano anti-social network. Complessivamente un buon album, nonostante le poche tracce.

Adesso il rapper di Kansas City torna con un nuovo EP, “Boiling points“, in uscita il 30 ottobre. Le tracce si presentano ancora più dark di quelle del lavoro precedente e con una vena rock ancora più accentuata. A dimostrazione di questo, c’è il primo singolo estratto “Boiling points”, intitolato “Urlaya“. Il brano, che si schiera contro l’attuale industria musicale, è prodotto da Seven, produttore della Strange Music, la label  Tech N9ne. Per quel che riguarda il video, esso si presenta ancora più claustrofobico e “pazzesco” di “E.B.A.H.”. Una scarica di energia di seguito:

 

Per chi fosse interessato a questo rapper, Tech N9ne sarà a Milano in concerto il 27 novembre. Il prezzo del biglietto è molto abbordabile e credo che sicuramente sarebbe una serata diversa!