twitter facebook myspace feed
 

Testo Gioia – Modà

Leggi il testo di Gioia, nuova canzone dei Modà:

Testo
Sognare di volare e avere sempre il bisogno, di nuove sensazioni per cancellare un ricordo.
E non esiste un cielo, senza stelle se resto ad occhi chiusi ed oltre, oltre le nuvole guardo.

Eppure gioia, se penso che son vivo, anche in mezzo al casino.
Eppure gioia, se penso che da ieri, io sono ancora in piedi.

Pensare di star male è non avere rispetto, verso chi sta peggio, verso chi invece è già morto.

Eppure gioia, se penso che son vivo,
anche in mezzo al casino.
Eppure gioia, se penso che da ieri, io sono ancora in piedi.

Distendersi su un prato e respirare la luce, confondersi in un fiore e ritrovarsi a sentire, l’odore dell’estate, la fatica delle salite, per apprezzarle meglio, quando saranno discese.

Eppure gioia, se penso che son vivo, anche in mezzo al casino.
Eppure gioia, se penso che da ieri, io sono ancora in piedi.

Traduzione
1 Speaker2 Speakers3 Speakers4 Speakers5 Speakers6 Speakers7 Speakers8 Speakers9 Speakers10 Speakers (125 votes, average: 8,08 out of 10)
Loading ... Loading ...
Parole chiave: ,

Ti potrebbero anche interessare

3 commenti a "Testo Gioia – Modà":

Rispondi

Connect with Facebook

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono indicati da *.

*