Testo canzone Jack & Sally – Nitro

23 dicembre 2012
artisti:

Leggi il testo della canzone Jack & Sally di Nitro

Leggi il testo della canzone Jack & Sally di Nitro

Quando tu tornerai, non so come e perché, ma son certo che mi troverai.
Io re del blu, re del mai, non ho più dentro me quella voglia di terrore e di guai.
Dai, dimmi un po’ l’effetto che ti fa vedere la mia testa che è aperta a metà?
Principessa, tu la bella, io la bestia, ma è lei che mi calpesta senza pietà.
Lei ha vanità che le da dignità, libertà e pure serenità, ma qua chi lo sa morirà e all’aldilà potrà amare solo lei per l’eternità.
Io come Jack, fantasma re, ti odio perché mi chiami “celebrità”, mi faccio in tre soltanto per te, mi accoltelli e poi mi chiedi quanto bene si sta.
Necessità per me, che adoro farmi male dalla tenera età, ma una cosa la farò per te, lo so, ti regalerò il mio dolore come eredità perché, facciamo passeggiate al parco in riva dei ruscelli, poi attorcigliamo i corpi sopra un letto di coltelli.
Tra queste luci, amore mio, ricuci i tuoi brandelli, perché ho il cuore a pezzi se tu perdi i pezzi come Sally!
La morte ci tiene legati come Jack e Sally, l’amore ci vedrà impacciati come Jack e Sally, noi due abbracciati con il vento tra i capelli, tu hai il mio cuore ma ne hai perso già i tasselli, siamo Jack e Sally!
Tu lo sai che noi siamo Jack e Sally!
Tu lo sai che noi siamo Jack e Sally!
Noi due abbracciati con il vento tra i capelli, io che cerco di baciarti, tu mi guardi e mi sbudelli!
Quindi dai, fammi ancora male che ti voglio demolire, poi lo so che metti amore in ciò che fai.
Mi fai camminare sulle spine ma sorridi perché infine sai che mi ritroverai.
E disegnerai con lamette affilate il mio corpo morto ormai, così quando mi accarezzerai potrai leggere quello che ho dentro come col braille.
Te l’ho detto mai? Se mi guardo allo specchio a volte mi sento scemo, mentre tu, lo sai, mi stai obbligando a bere il tuo veleno a tempo pieno.
Io temo che mi getterai sui binari e guarderai mentre aspetto il treno, ma stavolta tu mi seguirai e rimarrai con me fino al gesto estremo!
Stanotte niente passeggiate in riva dei ruscelli, ti guardo col sangue negli occhi e in mano ho due coltelli, spengo le luci così non ricuci più i brandelli e anche se mi disprezzi, io ti faccio a pezzi, un bacio Sally.
La morte ci tiene legati come Jack e Sally, l’amore ci vedrà impacciati come Jack e Sally, noi due abbracciati con il vento tra i capelli, tu hai il mio cuore ma ne hai perso già i tasselli, siamo Jack e Sally!
Tu lo sai che noi siamo Jack e Sally!
Tu lo sai che noi siamo Jack e Sally!
Noi due abbracciati con il vento tra i capelli, io che cerco di baciarti, tu mi guardi e mi sbudelli!
Quando tu tornerai, non so come e perché, ma stavolta non mi troverai.
Io re del blu, re del mai, sento già dentro me quella voglia di terrore e di guai.

Vota la qualità di questo testo:
1 Speaker2 Speakers3 Speakers4 Speakers5 Speakers6 Speakers7 Speakers8 Speakers9 Speakers10 Speakers
138 voti registrati - media dei voti: 9,00 su 10)
Loading...Loading...