Testo canzone K-Hole – Gemitaiz

28 maggio 2013
artisti:

Leggi il testo della canzone K-Hole di Gemitaiz

Leggi il testo della canzone K-Hole di Gemitaiz

Sorella paranoia la tua bocca mi ingoia
la tua mano mi scuoia sto morendo di noia
un rumore di là la tua voce che fa na na nananana
mi fa precipitare, K-Hole K-Hole K-Hole K-Hole
mi fa precipitare, K-Hole K-Hole K-Hole K-Hole

Scendo, quante pillole prendo prima che mi addormento
se mi guardo allo specchio faccio spavento
entro nella zona memento queste voci le sento
non credi ai miei fantasmi te li presento (ciao!)
fame chimica mangio carne scaduta
vedo nel vetro uno zombie che mi saluta bevo cicuta
mi sento leggero che ci fa la mia testa la seduta
un infermiera che col mio cervello ci fa una spremuta
ragni neri sul soffitto mi ritorna su quello che scritto
vomito inchiostro rosso il mio mostro frà non l’ho sconfitto
mi lavo la faccia, nel lavandino gli insetti
mi sento dire è meglio che ci rifletti
a piedi nudi sulle piastrelle fumo mentre mi si deteriora la pelle
in fondo al buio due ancelle mi portano le stampelle (ciao)
mando giù l’ultima e ciao belle.

Sorella paranoia la tua bocca mi ingoia
la tua mano mi scuoia sto morendo di noia
un rumore di là la tua voce che fa na na nananana
mi fa precipitare, K-Hole K-Hole K-Hole K-Hole
mi fa precipitare, K-Hole K-Hole K-Hole K-Hole

Mi alzo mi ci mette a rimbalzo forse cristo è riapparso
l’ho visto su un auto blu fare un tiro e svenire sul clacson
tu pensi che io sia pazzo, per sempre giovane chiamami Hudson
non sono io quello antipatico siete voi che mi state sul *****
Houston abbiamo un problema o sono io scemo
o l’aereo che trema, credo la prima, sto così fatto
non trovo la rima sta merda ti manda in rovina
oh my gosh, perdo il controllo non tengo la closhe
sudato che sembro uscito da un moshpit
la faccia più gialla di un post-it
sempre meno ciò che vende di quello che inala
come chi scappa dai debiti fugge in Tijuana
raglia fino alla magliana por la mañana mi chiama
tutto fatto dentro una camicia hawaiana
l’hostess che figa una mina di nome fa Greta
penso si faccia di ketamina, amore in fretta
penso tu sia speciale come la key
ho un volo in testa in prima classe, il primo della classe
guardi me e dici il tipo ha classe
vesto trash moda un incontro di cash con Hulk Hogan
sta roba ti inghiotte piano faccio l’ultima mentre precipitiamo.

Sorella paranoia la tua bocca mi ingoia
la tua mano mi scuoia sto morendo di noia
un rumore di là la tua voce che fa na na nananana
mi fa precipitare, K-Hole K-Hole K-Hole K-Hole
mi fa precipitare, K-Hole K-Hole K-Hole K-Hole

Vota la qualità di questo testo:
1 Speaker2 Speakers3 Speakers4 Speakers5 Speakers6 Speakers7 Speakers8 Speakers9 Speakers10 Speakers
6 voti registrati - media dei voti: 9,00 su 10)
Loading ... Loading ...