Testo canzone La Testa Mia – Gemitaiz

28 maggio 2013
artisti:

Leggi il testo della canzone La Testa Mia di Gemitaiz

Leggi il testo della canzone La Testa Mia di Gemitaiz

Ye, per ogni volta che mi hanno detto
no! in questo modo non ce la puoi fare
ora li guardo laggiù non parlano più
io vado su perché penso con la testa mia, la testa mia, la testa mia, la testa mia
la testa mia penso con la testa mia, la testa mia, la testa mia e vado più su

Su un pezzo dicevo che ce l’avrei fatta
con le mie forze (solo) da solo, autodidatta
che in questo posto che mi disadatta
lo snapback e la maglietta sono la divisa adatta
e chi l’ha fatta la follia come ho fatto io
di mollare tutto (tutto) per rendere realtà una fantasia
che non m’è mai fregato un cazzo di studiare geografia
volevo essere real fare mia una melodia
non mi ha lasciato quando ero via
è un amore (vero) e per quanto vero sia non ha gelosia
e allo stesso tempo un incognita e una garanzia, una terapia e la malattia
ma da dipendenza e io ci sto sotto
dal testo del primo pezzo che ho tradotto (fratè)
mi sono fatto strada da sotto e tu non mi hai mai corrotto
adesso canto il mio motto (dai)

Per ogni volta che mi hanno detto
no! in questo modo non ce la puoi fare
ora li guardo laggiù non parlano più
io vado su perché penso con la testa mia, la testa mia, la testa mia, la testa mia
la testa mia penso con la testa mia, la testa mia, la testa mia e vado più su

Dicevo che sarei salito in cima al mondo
senza sapere lo strapiombo (che?!) quant’è profondo (hey)
ma il mio obbiettivo non lo confondo
ho messo tutti i miei sogni nel doppiofondo
e vado da queste galere piene di comfort
e mi nascondo (già) perché tanto prima o poi arriva il conto (tin)
ho vissuto ogni piccola cosa che vi racconto (eh già)
e lo sa bene chi mi da ascolto
e tu puoi parlare ma io sono anni che sono così (eh già)
e ho sempre trovato il modo per raccontarvi
dei drammi che ho vissuto e dei grammi che ho fumato
per calmarmi e tu? se vuoi puoi provarci ma non puoi fermarmi (mai)
c’ho la pelle dura e gli occhi rossi (hey)
perché sto in fissa per il verde come Bossi
c’hanno spinti ma noi non ci siamo mossi (mai)
ci sentiamo promossi diventiamo più grossi (ye)

Per ogni volta che mi hanno detto
no! in questo modo non ce la puoi fare
ora li guardo laggiù non parlano più
io vado su perché penso con la testa mia, la testa mia, la testa mia, la testa mia
la testa mia penso con la testa mia, la testa mia, la testa mia e vado più su

Vota la qualità di questo testo:
1 Speaker2 Speakers3 Speakers4 Speakers5 Speakers6 Speakers7 Speakers8 Speakers9 Speakers10 Speakers
3 voti registrati - media dei voti: 10,00 su 10)
Loading...Loading...