twitter facebook myspace feed
 

Testo La Tua Canzone – Negrita

Leggi il testo di La Tua Canzone, nuova canzone di Negrita:

Testo
E’ un secolo che piove
in questo buco di città
gonfia di rimpianti
e di arroganza stupida
anche tu in ostaggio
di una lunga redenzione
ti offro il mio coraggio
ma questo viaggio tocca a te

E’ un biglietto per le stelle
quello lì davanti a te
cambierai la pelle
ma resta speciale e non ti buttare via
in questo inferno di ombre piatte
in questo vecchio luna park
resta ribelle e non ti buttare via

Prendi una chitarra
e qualche dose di follia
come una mitraglia
sputa fuoco e poesia
l’arma è a doppio taglio
ti potrai ferire un po’
non avrai un appiglio
ma stai sveglio tocca a te

E’ un biglietto per le stelle
quello lì davanti a te
cambierai la pelle
ma resta speciale e non ti buttare via
in questo inferno di ombre piatte
in questo vecchio luna park
resta ribelle e non ti buttare via

E’ il tuo biglietto per le stelle
quello lì davanti a te
ne vedrai di belle
ma resta speciale e non ti buttare via
avrai clessidre senza sabbia
e reti per le acrobazie
resta ribelle e non ti buttare via

volerai
lontano
lontano

tutto è in movimento
tra pause e mutamento
crisi e rivoluzione
sarà la tua canzone
perché tutto è in movimento
tra pause e mutamento
crisi e rivoluzione
sarà la tua canzone

Traduzione
1 Speaker2 Speakers3 Speakers4 Speakers5 Speakers6 Speakers7 Speakers8 Speakers9 Speakers10 Speakers (3 votes, average: 9,67 out of 10)
Loading ... Loading ...
Parole chiave: ,

Ti potrebbero anche interessare

0 commenti a "Testo La Tua Canzone – Negrita":

Rispondi

Connect with Facebook

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono indicati da *.

*