Testo

Leggi il testo della canzone Long Live di Taylor Swift

I say “remember this moment in the back of my mind”,
the time we stood with our shaking hands: the crowds in stands went wild.
We were the kings and the queens, and they read off our names;
the night you danced like you knew our lives would never be the same.
You held your head like a hero on a history book page:
it was the end of a decade, but the start of an age.

Long live the walls we crashed through,
all the kingdom lights shined just for me and you;
I was screaming “long live all the magic we made”
and bring on all the pretenders, one day we will be remembered.

I said remember this feeling, I passed the pictures around
of all the years that we stood there on the sidelines wishing for right now.
We are the kings and the queens: you traded your baseball cap for a crown.
When they gave us our trophies and we held them up for our town,
and the cynics were outraged, screaming “this is absurd”,
’cause for a moment a band of thieves in ripped up jeans got to rule the world.

Long live the walls we crashed through,
all the kingdom lights shined just for me and you;
I was screaming “long live all the magic we made”
and bring on all the pretenders, I’m not afraid.

Long live all the mountains we moved,
I had the time of my life fighting dragons with you;
I was screaming, “long live the look on your face”
and bring on all the pretenders, one day we will be remembered.

Hold on to spinning around, confetti falls to the ground,
may these memories break our fate.

And you take a moment, promise me this: that you’ll stand by me forever.
But if, God forbid, fate should step in and force us into a goodbye
if you have children someday, when they point to the pictures,
please tell them my name.
Tell them how the crowds went wild, tell them how I hope they shine.

Long live the walls we crashed through, I had the time of my life with you.

Long, long live the walls we crashed through,
all the candlelight shined just for me and you
and I was screaming “long live all the magic we made”
and bring on all the pretenders, I’m not afraid.

Singing long live all the mountains we moved:
I had the time of my life fighting dragons with you.

And long, long live the look on your face,
and bring on all the pretenders, one day we will be remembered.

Traduzione

Leggi la traduzione in italiano della canzone Long Live di Taylor Swift

Ho detto “ricorda questo momento da qualche parte nella mia testa”,
la volta in cui ci siamo alzati con le mani tremanti: la folla sugli spalti è impazzita.
Eravamo i re e le regine, e avevano annunciato il nostro nome;
la notte che hai ballato come se sapessi che le nostre vite non sarebbero mai state le stesse.
Tenevi la testa alta come un eroe sulla pagina di un libro di storia:
era la fine di una decade, ma l’inizio di un’era.

Lunga vita ai muri che abbiamo superato,
tutte le luci del regno brillavano solo per me e per te;
io urlavo “lunga vita alla magia che abbiamo realizzato”
e portateci tutti quelli che fingono, un giorno saremo ricordati.

Ho detto ricordati questa sensazione, ho dato un’occhiata alle fotografie
di tutti gli anni che siamo rimasti in disparte sperando per questo momento.
Siamo i re e le regine: hai scambiato il tuo cappello da baseball per una corona.
Quando ci hanno dato i nostri trofei e li abbiamo alzati per la nostra città,
e tutti i cinici erano oltraggiati, urlando “questo è assurdo”,
perché per un momento una banda di ladri con i jeans strappati poteva controllare il mondo.

Lunga vita ai muri che abbiamo superato,
tutte le luci del regno brillavano solo per me e per te;
io urlavo “lunga vita alla magia che abbiamo realizzato”
e portateci tutti quelli che fingono, non ho paura.

Lunga vita a tutte le montagne che abbiamo smosso,
ho passato il momento più bella della mia vita a combattere draghi con te;
io urlavo, “lunga vita allo sguardo sul tuo viso”
e portateci tutti quelli che fingono, un giorno saremo ricordati.

Aggrappati per girare intorno, coriandoli cadono a terra,
possano questi ricordi superare il nostro destino.

E prenditi un momento, promettimi questo: che starai al mio fianco per sempre.
Ma se, Dio ce ne scampi, il destino si dovesse intromettere e ci costringesse ad un addio
se avrai dei figli un giorno, quando indicheranno le foto, per favore dì loro il mio nome.

Dì loro come la folla è impazzita, dì loro che sperano che splendano.

Lunga vita ai muri che abbiamo superato, ho passato il momento migliore della mia vita con te.

Lunga, lunga vita ai muori che abbiamo superato,
tutte le candele brillavano solo per me e per te
e io urlavo “lunga vita alla magia che abbiamo realizzato”
e portateci tutti quelli che fingono, non ho paura.

Cantando lunga vita a tutte le montagne che abbiamo smosso:
ho passato il momento migliore della mia vita combattendo draghi con te.

E lunga, lunga vita allo sguardo sul tuo viso,
e portateci tutti quelli che fingono, un giorno saremo ricordati.