Testo

Leggi il testo della canzone The Catalyst di Linkin Park

God bless us every one
We’re a broken people living under loaded gun
And it can’t be outfought
It can’t be outdone
It can’t be outmatched
It can’t be outrun
No

Like memories in cold decay
Transmissions echoing away
Far from the world of you and I
Where oceans bleed into the sky

God save us everyone
Will we burn inside the fires of a thousand suns
For the sins of our hand
The sins of our tongue
The sins of our father
The sins of our young
No

God save us everyone
Will we burn inside the fires of a thousand suns
For the sins of our hand
The sins of our tongue
The sins of our father
The sins of our young
No

Like memories in cold decay
Transmissions echoing away
Far from the world of you and I
Where oceans bleed into the sky
Sky

No
Like memories in cold decay
Transmissions echoing away
Far from the world of you and I
Where oceans bleed into the sky

Lift me up
Let me go
(x8)

(It can’t be outdone
It can’t be outmatched
It can’t be outrun
No)

God bless us every one
We’re a broken people living under loaded gun
And it can’t be outfought
It can’t be outdone
It can’t be outmatched
It can’t be outrun
No

God bless us every one
We’re a broken people living under loaded gun
And it can’t be outfought
It can’t be outdone
It can’t be outmatched
It can’t be outrun

Traduzione

Leggi la traduzione in italiano della canzone The Catalyst di Linkin Park

Dio ci benedica tutti
Siamo un popolo distrutto che vive sotto una pistola carica
E non può essere sconfitto
Non può essere battuto
Non può essere sopraffatto
Non può essere superato
No

Come ricordi in un freddo decadimento
Trasmissioni che riecheggiano lontano
Lontano dal mondo di te e me
Dove gli oceani sanguinano nel cielo

Dio ci salvi tutti
Bruceremo dentro al fuoco di mille soli
Per i peccati della nostra mano
I peccati della nostra lingua
I peccati di nostro padre
I peccati dei nostri giovani
No

Dio ci salvi tutti
Bruceremo dentro al fuoco di mille soli
Per i peccati della nostra mano
I peccati della nostra lingua
I peccati di nostro padre
I peccati dei nostri giovani
No

Come ricordi in un freddo decadimento
Trasmissioni che riecheggiano lontano
Lontano dal mondo di te e me
Dove gli oceani sanguinano nel cielo
Cielo

No
Come ricordi in un freddo decadimento
Trasmissioni che riecheggiano lontano
Lontano dal mondo di te e me
Dove gli oceani sanguinano nel cielo

Alzami
Lasciami andare
(X8)

(Non può essere battuto
Non può essere sopraffatto
Non può essere superato
No)

Dio ci benedica tutti
Siamo un popolo distrutto che vive sotto una pistola carica
E non può essere sconfitto
Non può essere battuto
Non può essere sopraffatto
Non può essere superato
No

Dio ci benedica tutti
Siamo un popolo distrutto che vive sotto una pistola carica
E non può essere sconfitto
Non può essere battuto
Non può essere sopraffatto
Non può essere superato

13 Commenti

  1. Buongiorno,
    Un gran bel testo, nulla in contrario.
    Quoto la gran parte delle persone che per l’appunto indicano i cambiamenti di questo gruppo, che non passano in osservato.
    Purtroppo il loro lavoro e’ molto pesante, devo star dietro alle varie etichette discografiche e pertanto se queste richiedono un determinato stile essi devono adattarsi.
    Questa e una cosa brutta, ma purtroppo necessaria come tutti gli altri cambiamenti che avvengono nel mondo del resto, molti di noi semplici e comune persone non possono far altro che adattarsi alle ” leggi ” che vengono emanate da qualcuno come Noi, ma con un potere legislativo purtroppo maggior della nostra sola ragione.

    Buona giornata a tutti !
    Fire…

  2. penso che questa canzone abbia un significato PAZZESCO, e la apprezzo soprattutto per questo. Per quanto riguarda la musica direi che hanno cambiato molto il loro stile… le mie preferite rimangono comunque New Divide e Numb, ma penso che The Catalyst abbia uno dei testi più belli che ho visto in generale.
    Anch’io sono dell’idea che prima o poi… Bruceremo nel fuoco di mille soli…

  3. hai totalmnte ragione….io adoro i linkin però sono cambiati…e a me questo disco mi ha deluso…preferivo di gran lunga i “vecchi” linkin…questo disco sì è bello però niente paragonato a meteora o minutes to midnight o hybrid theory…pace abituiamoci e speriamoin tanti oncerti dei linkin soprtutto in italia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here