the_chainsmokers_-_700x430

E’ rarissimo che un artista emerso con un tormentone virale, che piace molto alle masse ma possiede ben poco spessore artistico a detta della maggior parte dei fruitori di musica, riesca poi a distanza di anni a rilanciare il suo successo al punto da diventare campione di vendite con più di un brano e capitalizzare l’attenzione mediatica su di sé. Ciononostante, il duo di produttori The Chainsmokers sembrano esserci riusciti alla grande.

Quando qualche anno fa il loro brano #Selfie, una up tempo EDM che cavalcava l’allora nascente moda dei selfie, spopolava nelle discoteche e nelle classifiche di tutto il mondo, tutti pensavamo che nel giro di pochi mesi i due si sarebbero rivelati dei one hit wonder e sarebbero spariti per sempre dalle scene. Invece quest’estate i signorini sono riusciti a tornare al top prima con il brano “Don’t Let Me Down”, che è stata una delle hit più forti dei mesi scorsi, ed attualmente con “Closer” stanno ottenendo numeri altissimi sia nelle vendite che nello streaming, come testimoniano le varie settimane di permanenza alla no.1 della Billboard Hot 100.

Ebbene, nel clou del loro successo, il gruppo ha deciso di includere l’Italia nella sua promozione. Il prossimo 15 ottobre il duo terrà un evento live al Fabrique di Milano, evento i cui biglietti sono già acquistabili tramite TicketOne al prezzo di 28,75 euro, una cifra sicuramente alla mano che permette un po’ a tutti di presenziare nel pubblico. Sicuramente, i vocals delle interpreti che stanno prestando le voci per i loro singoli saranno preregistrati, ma il mix sarà certamente live, come in ogni evento di musica elettronica che si rispetti.

  • Travis

    Ma il video di closer? :)

    • Umberto Olivo

      Ho il brutto presentimento non esca mai… il lyric alla fine é stato girato come un video vero e proprio

      • Travis

        Sarebbe un vero peccato.