chainsmokers-collage

I Chainsmokers, forti del successo stratosferico che stanno raccogliendo con la smash hit Closer, hanno pubblicato ieri l’EP Collage, antipasto in attesa del secondo album che molto probabilmente arriverà entro il primo semestre del 2017, via Columbia Records.

Il duo formato da Andrew Taggart e Alex Pall sta vivendo un periodo d’oro, basti pensare che la sopracitata Closer, in collaborazione con la cantante Halsey, ha registrato il record annuale di settimane in vetta alla billboard hot 100, 11 consecutive.
Un tormentone scoppiato quest’estate che ancora non dà segni di cedimento nelle classifiche internazionali, motivo in più da aver convinto i ragazzi a rilasciare un EP nella speranza di riuscire a cavalcare l’onda-Closer e allontanare dalle loro teste lo spettro di “one hit wonder”.
L’EP si intitola appunto Collage e contiene 5 tracce, i singoli usciti prima e dopo Closer, ovvero Don’t Let Me Down (feat. Daya), Inside Out (feat. Charlee) e All We Know (feat. Phoebe Ryan) (QUI per ascoltarlo) ed un brano inedito che fungerà anche da prossimo singolo ufficiale.

Si tratta di Setting Fires, pezzo che rispetta il sound tipicamente EDM del duo statunitense che, per quanto riguarda la parte cantata, questa volta si è servito della collaborazione delle XYLO.
Come si nota già dalla tracklist i Chainsmokers hanno scelto di affidarsi all’aiuto di cantanti donne per tutte le tracce dell’EP, fattore che accomuna il lavoro così come lo stile electropop, le basi ripetitivi e i ritornelli catchy e super commerciali.
Setting Fires, come accennato, è il nuovo estratto e sarà presto accompagnato da un video, nella speranza che questo non arrivi mesi e mesi dopo come è successo con la clip di Closer (QUI per visionarlo), ritardo che comunque non ha minimamente compromesso il successo del brano.

Sembra proprio che Andrew & Alex abbiano trovato la ricetta vincente, vedremo se Setting Fires riuscirà a seguire le orme del predecessore, con il quale comunque se la dovrà ancora vedere in classifica.
Qui per ascoltare collage, fateci sapere cosa ne pensate di Setting Fires:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here