Ecco il video di Or Nah. Con una canzone così esplicita, il direttore Matt Alonzo non poteva esimersi da un video altrettanto esplicito… nei soli limiti di Youtube!

In tempo con la fine di giugno, Game pubblica come promesso il secondo singolo dalla sua compilation “Blood Money La Familia”. L’album sarà pubblicato il 16 settembre e sarà una compilation della  Blood Money Entertainment, la label creata da Game e Stat Quo. Il brano si intitola “Or Nah” e non ha nulla a che fare con l’omonimo tormentone di Ty Dolla Sign.

Or-Nah-feat.-Too-hort-Problem-AV-Eric-Bellinger-Single

Per questo nuovo singolo, Game unisce l’esperienza propria e di Too $hort alle qualità degli emergenti Eric Bellinger e Problem al giovane AV. Il testo è assolutamente trascurabile (forse questo si avvicina a “Or Nah” di Ty Dolla Sign), ma il ritornello ha il potenziale per rendere il singolo un club banger, anche se oramai sembrano tutti somigliarsi troppo tra loro. Sicuramente quello “Ying, ying, ying” on a motherfucker” sentito nel primo singolo “Bigger Yhan Me” ha molte più chance di restare impresso nella mente per il resto dell’estate.

Voi come trovate il brano, buono… “or nah”?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here