The Voice US la finale: Ed Sheeran, Bruno Mars, Meghan Trainor sul palco

,
artisti: , , ,

Finale con il botto anche per The Voice USA! Tra gli ospiti sul palco del talent show sono saliti dei grandi protagonisti delle classifiche attuali.
The Voice US la finale: Ed Sheeran, Bruno Mars, Meghan Trainor sul palco
La coppia composta da Mark Ronson con Bruno Mars ha incendiato la platea con una performance bomba della hit “Uptown Funk”, in salita su tutte le charts del globo…

Meghan Trainor continua invece la promozione del suo singolo “Lips Are Moving”, che tuttavia fino ad ora sembra essere lontana dai risultati ottenuti dal tormentone “All About That Bass”.

Dal vecchio continente è arrivato invece Ed Sheeran, che ha proposto al pubblico americano il suo singolo “Thinking Out Loud”, in un’esibizione di grande classe ed impatto:

L’edizione numero 7 del talent importato negli Stati Uniti si è conclusa ed ha vinto il cantante country Craig Wayne Boyd del team di Blake Shelton. Il suo primo singolo si intitolerà “My Baby’s Got a Smile on Her Face”.

Cosa ne dite delle performances?

Top Artisti
  • Liuk

    Bruno Mars mi fa morire, è di una simpatia prorompente e un mostro del palcoscenico, se la gioca con Justin Timberlake come miglior performer, nell’ambito del pop maschile. Sono felice che Uptown Funk stia spiccando il volo, merita davvero un sacco.

    Meghan come al solito ha portato a casa la sua bella performance, per quanto lei a me non faccia impazzire. Lips Are Movin’ sta andando benone invece, nessuno si aspettava un altro boom, tantomeno lei. Già aver quasi schivato l’etichetta di “one hit wonder” per lei è tantissimo.

    Ed Sheeran, che dire, sempre bravissimo, intenso come pochi. Solo applausi.

  • Francesco Zuffinator

    “Lips Are Moving, che tuttavia fino ad ora sembra essere lontana dai risultati ottenuti dal tormentone All About That Bass”. State scherzando? VERO?

  • michele

    Bruno Mars: bella perfonmance, molto bravo vocalmente, come nel video officiale: sembra di tornare negli anni 70/80
    Meghan Trainor: bella scenografia, coprendo il palco con i ballerini, brava vocalmente
    Ed Sheeran: ottimo vocalmente, avrei aggiunto una scenografia per animare l’esibizione, magari con la ballerina del video…

  • swiftinski

    Uptown Funk: la canzone mi piace da impazzire e la performance è stata molto buona. Avrei preferito un altro tipo di coreografia, ma anche questa bastava.
    C’è da dire che Bruno coi bigodini è uno spettacolo LOL
    Lips are moving: la canzone non mi piace proprio per niente. Lei è anche brava in live ma a me non dice proprio niente, ne come stile ne come voce.
    Thinking Out Loud: fantastico come sempre, però dovrebbe cantare il prossimo singolo a mio parere.

  • My_Everything96

    Mark Ronson e Bruno Mars:sono stati bravi ma la canzone non riesco a farmela piacere. Bruno ha preformato con i bigodini o.O non hanno fatto in tempo a levarglieli ?!?! LOL
    Meghan Trainor: la canzone mi piace anche non la ascolto tantissimo e lei live è brava chisà se farà cariera o sarà una meteora…
    Ed Sheeran: bravissimo come sempre nulla da dire.

  • Angelica

    -MARK RONSON & BRUNO MARS: Bravi ma la canzone è proprio brutta, un misto tra MJ e Pharrel che la rende fin troppo funk. Sembra provenire degli anni 80 ed è troppo controcorrente, se fosse stato aggiunto qualche nuovo suono forse sarebbe stata attuale ma così proprio no. Ma cosa si è messo in testa Bruno?! LOL
    -MEGHAN TRAINOR: La canzone non mi piace. Lei molto carina e brava ma non la vedo in futuro nel music business, nonostante questo l’esibizione mi è piaciuta.
    -ED SHEERAN: Io lo adoro ma ha stufato una galassia con questa canzone LOL E’ ora di puntare sul singolo successivo.

  • Mialich

    -”Uptown funk” non è proprio il mio genere e nemmeno Bruno Mars (nonostante ci siano un paio di sue canzoni che trovo davvero dei piccoli capolavori). L’esibizione mi è piaciuta si, però ricalca un po’ sempre la scia che con questo genere si è proposto. Forse più che piacermi ho solo constatato che siano stati bravi in effetti, non ha catalizzato il mio interesse. I bigodini di Bruno poi lasciano il tempo che trovano. LOL
    -”Lips are moving” è una canzone che se capita ascolto volentieri e come dico sempre la Trainor mi piace un giorno si e un giorno no. Sono canzoni leggere e come tali vengono portate sul palco dove lei se la cava, m’è piaciuta. C’è da dire che c’è talmente poco materiale disponibile sulla Trainor che è impossibile darne un giudizio.
    -Posso ormai affermare che “Thinking out loud” sia la mia canzone preferita di questo 2014, come al solito un’esibizione bellissima e lui davvero bravo.