Lo rispetto come rapper, ed è indiscutibile il suo talento come MC, tuttavia in questa ultima sparata mediatica ha perso veramente molto come uomo. Il King Of South ha infatti voluto un’altra volta affrontare il tema dell’omosessualità, ecco cosa ha voluto dire rispetto alla gay-community americana sul nuovo numero di VIBE magazine:

“Uomo, ti dico questa, la cosa più divertente che Tracy ha detto è stata “Penso che i gay siano troppo sensibili. Se puoi prendere un c***o, puoi prendere anche una battuta” l’ho trovato divertente ed è proprio così”

“Ti dicono “Se hai un’opinione contro di noi, ti facciamo fuori”, lo trovo anti americano! Se sei gay dovresti avere il diritto di esserlo in pace, se sei contro i gay dovresti avere il diritto di esserlo in pace”.

Per quanto detesti alcuni aspetti di autocommiserazione patetici della comunità LGBT, trovo che il commento di T.I. sia del tutto inopportuno! Evidentemente ha tanto talento, ma tutta questa genialità artistica viene “compensata” da un cervellino piccolo piccolo piccolo. Forse dovrebbe rappare e basta, e non esprimersi proprio su temi che non lo riguardano.

L’omosessualità ancora in molti paesi del mondo è considerato un crimine, una fottuta malattia da curare, una vergogna sociale, ed è chiaro che fino a quando non sarà raggiunta una parità di diritti a livello globale, i gay continueranno ad essere “sensibili”. Andrebbe ricordato al buon TI, che pure nel suo paese “civilizzato”, vengono continuamente perpetrate violenze contro chi è diverso!

  • Edward Swan

    non me lo cacavo prima e continuerò a non farlo ora… sta gente qua… insomma le persone famose… sono qualcosa di importantissimo per la società perchè sono coloro che hanno “in mano” la possibilità di comunicare e di lanciare messaggi al mondo intero…perchè dare fama a una persona che non la merità e che non serve a un cazzo!!! che discorso è.. io ho diritto di essere libero di essere contro??? no no non ci siamo… già che fai un’affermazione del genere il termine libero va a farsi fottere…. perchè se tu sei contro per esse libero tu non devo esse libero io!!! raga basta basta…parità.. la gente lo deve da capi…. sti dibattiti non dovrebbero neanche esserci…come neanche ste battute del cazzo…

  • Evan King McWorld

    Io parlo da gay e francamente non vedo l’offesa, dato che fa una citazione nella citazione. Se lui la pensa così, tanto piacere; io continuerò a seguirlo per il rap/cinema perché a me trasmette qualcosa, a differenza di gente inutile di cui non faccio nomi. E’ solo un commento di un commento. E’ come la storia su Breezy che mena Rihanna e improvvisamente perde l’appoggio del mondo perbenista. [ :’) ] Non ce l’ho a due metri da casa, insomma. E’ il mondo del rap e è normale che vengano discriminati i gay e le donne. Ma perché, pensate che gli altri rapper siano santi? Oppure tutti vanno contro King perché ha fatto questa dichiarazione ‘sconvolgente’? A noi non cambia nulla. Almeno a me.

    • Evan King McWorld

      E la mia non era ASSOLUTAMENTE una difesa per T.I. Lo seguo come rapper e attore, come già detto. Semplicemente ascolterò la sua musica come ho sempre fatto, per il resto non me ne può importar di meno. :)

  • isaac20

    Ricordate che come glia rtisti sfruttano il mercato gay, esiste anche un mercato anti-gay…

  • afad

    BOICOTTIAMOLO. NON COMPRATE PIU’ LA SUA MUSICA E NON GUARDATE NEMMENO I SUOI VIDEO SU YOUTUBE E CANALI SIMILI (tanto non vi perdete nulla)

  • Luca R

    Il problema è che chi è contro i gay non lo dimostra in maniera pacifica,esponendo le proprie ragioni di tale posizione.Lo fa tramite la violenza,tramite stupidi pretesti religiosi ai quali purtroppo milioni di menti traviate credono.
    Ecco quale è il vero problema.
    Ognuno è libero di pensare quello che vuole (anche se molti non lo hanno ancora capito) ma ciò non vale con la violenza.
    E poi parla proprio lui? Le persone di colore come lui vengono discrimate ancora oggi e lui che fa? Fa battute di cattivo gusto su chi,come le persone di colore,viene giudicato ed emarginato dalla società. Ignorante.

  • Mr. Ego

    Non ci vedo nulla di scandaloso.. che ognuno sia libero di pensare quello che vuole. Che tu sia gay o no non importa a nessuno, prendere posizione a sfavore non è un crimine, il crimine e maltrattarvi o picchiarvi.

  • Francesco Carreri

    Dai ragazzi, state proprio esagerando. Okkey, è stato inopportuno ma non si può considerare omofobo per una battuta che nemmeno è tanto grave…

  • Matteo Rolleri

    a parte che le comunità omosessuali non hanno mai detto che se sei contro di loro ti facevano fuori…sono gli altri che lo dicono a loro…mi disp ma davvero la sessualità differente anche oggi è vista con disprezzo e tanti gay ancora si nascondono per paura…pure io dico il troppo stroppia…nel senso meglio non esagerare in certi atteggiamento perchè cmq bisogna avere rispetto di tutte le opinioni anche differenti dalla nostra…quindi viviamo civilmente e pensare che negli antichi greci tutti andavano con tutti e non c’era nessun problema…discorso detto da persona gay…

  • Flavio Serpino

    vabbè alla fine una persona che finisce in galera per possesso di armi non andrebbe nemmeno calcolata

  • Andreo

    Non ha detto niente di omofobo!!! Comunque non la penso come lui…concordo con te Junkie, se i gay sono “sensibili” è perche sono discriminati da molto tempo…e non venite fuori con il discorso della procreazione perche nell’antichita essere gay era normale!
    P.S: che battuta di m**da!!!!!

  • solis90

    E’ un idiota. Ne deduco non vedremo una collaborazione tra lui ed Adam Lambert tanto presto.

  • pietro2110

    è triste leggere cose del genere…
    è come se qualcuno cominciasse all’improvviso ad odiare le persone con gli occhi azzurri… che senso ha?
    ok, ad alcuni piacciono le persone dello stesso sesso, ma non è che la loro persona si esaurisce a quello…

  • Britney,Madonna,Gaga

    Ragazzi è inutile, evitate le liti.
    Posso dirvi io, un gay, che le parole di T.i mi fanno capire seriamente la sua ignoranza. Mi dispiace, l’avevo tanto apprezzato da rapper e adesso se ne esce così. E vedo scritto “Non ha detto niente di omofobo” Ma voi avete l’idea di come si sente un gay leggendo questo?! Mah, vabé. C’è chi non può capire. Evitate liti.
    Ignoranza a non finire, belle parole junk, complimenti!

  • Commander

    Ignoranza e omofobia, mah!

  • Mattia Tya Stievano

    “Se sei gay dovresti avere il diritto di esserlo in pace, se sei contro i gay dovresti avere il diritto di esserlo in pace”…. e se sei ignorante dovresti avere il diritto di esserlo in pace… Così come il caro buon vecchio T.I. Immerso nella sua totale ignoranza e beatamente e pacificamente convinto di non esserlo… Che bella cosa la vita… XD

  • Key

    Io credo k la battuta infelice sia qll d tracy k lui ha ri-citato…alla fine è il maschilismo k porta a qst concezione dei gay, si pensa k chi abbia un ca**o possa ficcarlo dove gli pare e quind qst lo renda più potente degli altri perciò tutti i gay sn passivi e tutti i passivi non servon k a qst, ad esser inculati…
    quind sn esser inferiori al pari della donna k almeno ha dalla sua il fatt k è nata cn un buco: la vagina!
    UN RAGIONAMENTO K NN MERITA NEPPURE D ESSER DEFINITO TALE VISTO K IL TERMINE IMPLIKEREBBE L’USO DELLA RAGIONE…
    Perciò k dice in seguito lo condivido se si è liberi di rispettare i gay, si deve essere liberi ank di esserne contro K NON VUOL DIRE ODIARLI ma semplicemente non condividere qst scelta…
    C’è k è libero di esser suo fan, c’è ki come me è libero di dire k è un coglione enorme…

  • Lory

    nuovissimo portale sulla musica,correte in tanti! Non ve ne pentirete!:

  • afad

    Allora io sono contro i negri! che ragionamento del ca*zo

  • Ale 96

    Già mi faceva abbastanza schifo come rapper ma ora mi fa proprio schifo come persona!
    Belle parole Junkie, concordo!

  • Francesco Romano

    per me non ha detto nulla di omofobo…..

    • Rupert difo

      se uno è contro i gay è di conseguenza omofobo…perchè uno deve essere libere e deve lasciare liberi gli altri di essere come vogliono.

      • cb4ever

        Non condividere i rapporti gay non vuol dire essere omofobo se questo non implica offese, violenze o discriminazione. Non so se TI voleva dire questo comunque ha scelto male le parole (che non sono sue). Per il resto ricordate sempre che stiamo parlando di cantanti, non credete ogni volta di trovarvi davanti a chissà quali menti. Non c’è da meravigliarsi più di tanto di queste sparate.

      • B side

        bisogna vedere il perchè….perchè una persona non accetta i rapporti tra persone dello stesso sesso? generalmente le motivazioni sono stupide e non stanno in piedi, quindi è odio fine a se stesso.
        Poi appoggiare uno che praticamente dice “che prendere un pene è una cosa degradante e quindi tanto vale prendere una battuta che fa meno male ” non mi sembra “nulla di omofobo” ….senza volerlo ho fatto una battuta nella battuta, ma tralasciamo XD

      • B side

        ah si beh infatti è una mia libera interpretazione artistica , non quello che è chiaro e palese…vabbe’
        Cooomq
        1) si prendono le stesse malattie, basta mettere il preservativo…se poi essendo gay se ne prende qualcuno di più non lo so, ma non è il numero che conta perchè prendersene una è non è affatto bello (poi che motivazione è???)
        2) non è che non si puo’ procreare , non si vuole procreare tramite il sesso diretto con una donna (ci sono anche animali gay, eppure non si è estinta nessuna specie per omosessualità)
        3)cultura? cosa intendi per cultura? no perchè se ti riferisci alla cultura nel senso generale (ma non penso) ci sono vari importanti personaggi storici gay….credere in Dio non è una motivazione, se mai intendevi i passi della bibbia che assumono valore perchè si crede in Dio. Beh ci sono passi a favore e passi contro, inoltre la credibilità di un libro scritto da varie persone diverse in diversi periodi storici con una mentalità da età dalla pietra è risibile…della Chiesa neanche ne parlo. Ma chi mi dice che quello che c’è scritto lì è il volere di Dio? ah già bisogna avere *bersi tutto quello che ti dicono* fede.
        Anche se una persona condividesse tutte queste motivazioni potrebbe avrebbe anche un minimo di cervello e di cuore e accettare le persone omosessuali visto che non mi sembra che le comunità lgbt abbiano mai commesso chissà quali atrocità.

      • cb4ever

        Le malattie sessuali si trasmettono sia con rapporti gay che etero. E’ vero anche che esistono alcune malattie trasmissibili solo con rapporti gay ma non è questo il punto basta usare il preservativo, ma dato che tu sei un fedelissimo cristiano non hai bisogno di usare il preservativo dato che fai sesso solo dopo il matrimonio e per procreare giusto? Il fatto della procreazione è una fesseria, il sesso è svincolato dalla procreazione e la procreazione dal sesso per gli etero. Sul fatto della religione hai il mio appoggio. Comunque non capisco, ha perso come uomo de ke??? ma se questo fa entra ed esci di galera! LOL

      • B side

        -che il preservativo non basti per i gay non l’ avevo mai sentita, cmq anche se così fosse qualche punto percentuale di rischio in più non è un motivo, perchè il rischio rimane in entrambi i casi
        -La religione si commenta da se
        -Il fatto della procreazione rimane un mistero, ma allora le donne che non possono avere bambini? o gli uomini sterili? sono problemi fisici eh, però alla fine il risultato è quello . Cmq poi i gay possono avere una funzione a livello sociale/evoluzionistico che non si è ancora scoperta (cmq un gay ha tutto l’ occorente per ingravidare una donna nel modo tradizionale)
        Il punto è che di motivazioni veramente serie non ce ne stanno e che bisognerebbe essere meno limitati per andare oltre queste cose, che sono superabilissime.

      • B side

        Ahhh ho capito perchè il rischio è maggiore…perchè in quella zona ci sono più capilllari che per l’ attrito (si scrive così?) si possono rompere più facilmente….ma cmq basta prendere un preservativo più resistente. Nel modo naturale (cioè senza preservativo) se ne prenderebbero in entrambi i casi

      • cb4ever

        Comunque viene trascurato un aspetto fondamentale che è l’amore. I rapporti gay non sono solo sesso non si capisce che i gay possono anche amare. E i siti gay non aiutano proprio dato che non ci sono altro che foto di uomini nudi, i gay non sono tutti pervertiti (se cercare foto di nudo online si può considerare perversione). Detto cio’ la storia dei capillari non c’entra anche moltissime donne etero lo prendono in quel posto. Si deve considerare che siamo davanti alla cultura hip hop che tratta come oggetti le donne e discrimina i gay. Queste sono tematiche molto complesse che vanno al di la di TI, dei cantanti e di questo blog. Ognuno ha le sue opinioni purechè non si offenda e non si discrimini nessuno.

      • Manuel Pintus

        Quel “motto” c’entra perché tu stesso hai scritto che uno dei motivi per cui uno non dovrebbe approvare i gay è la fede in Dio! Comunque io l’ho letta la Bibbia, non so tu, e NON ci sono cose scritte CONTRO i gay ;)

    • Francesco Romano

      e mica ha detto io odio i gay! ma poi alla fine non è un presidente o un uomo politico, ha la sua idea e lasciamogliela tenere in pace…. penso che la vera libertà sia questa!

      • B side

        eeeeeh no. Ognuno può fare dire pensare quello che vuole fino a un certo punto…quindi odiare gay o anche neri, ebrei, stranieri in generale,donne,ecc… non mi sembra proprio il classico esempio di libertà , anche perchè l’ odio non rimane solo nella tua testa ma magari sfocia in dichiarazioni pro odio come quella di TI

  • B side

    quindi secondo lui si possono odiare i gay a patto che lo si faccia pacificamente….a parte il fatto che l’ odio non è portare di pace, vorrei sapere se uno dicesse la stessa cosa della gente di colore che cosa direbbe. Inoltre l’ odio verso i gay è sempre spinto da pregiudizi, maldicenze e robe varie…..praticamente è sbagliato.

    • B side

      ah e la battuta è di pessimo gusto….

  • Alessio Scianna

    QUOTOOOO! E POI NN HA DETTO NIENTE DI OMOFOBO!!

  • Rupert difo

    sinceramente nessuno se la prende per una tua battutta…dato che nessuno presta attenzione a te -_-

  • Al contrario vostro, io non capisco perchè si sta sollevando questo polverone. E’ una battuta! Lui l’ha trovata divertente. Non si può parlare di omofobia solo per questo!

  • Sunny Pydugadu Spearsilerayonce

    o.o non capisco come ci possano ancora oggi esserci persone così chiuse di mente! lo diró fino alla nausea: il mondo é a colori non una scala di grigi! non capisco… che cavolo te ne frega dell’orientamento sessuale che ognuno ha! è una cosa vergognosa…. e pensare che nell’antichitá l’omosessualitá era una cosa normale… Alessandro Magno ne è la prova…

  • gio88

    il piccolo problema che non capisce è che “l’essere contro i Gay”come dice lui non è quasi MAI pacifico , quello è il problema , la fa troppo semplice lui…

  • Umberto Olivo

    che idiota che è…quoto pienamente ogni tua parola Junk!!!