Jay-Z-567394a

Ogni anno capita che qualcuno o qualcosa scateni delle polemiche subito dopo i VMAs. Da sempre uno show di musica ma anche di costume, gli MTV Video Music Awards hanno attirato critiche più o meno fondate durante tutte le loro edizioni: basti pensare a quanto accaduto lo scorso anno, in cui i bersagli preferiti dei tabloid furono la dichiarazione di volersi candidare alla presidenza degli USA di Kanye West (QUI per approfondire) e la qualità dello show nel suo complesso, questo a causa di una pungente ma rassegnata critica avanzata dalla popstar statunitense P!nk (QUI per saperne di più).

Quest’anno, per adesso, le critiche arrivano non un per un evento preciso accaduto durante lo show né per una critica di un esponente di spicco del mondo della musica, ma per una tendenza dello spettacolo notata da qualche abitante del popolo della rete e che ora sta facendo (s)parlare molto in giro per i social network e tabloid americani: un’eccessiva presenza degli artisti che hanno firmato contratti con Tidal o comunque concesso anteprime importanti al servizio streaming.

Abbiamo tutti notato come, sia a livello di premi che di performance, molta attenzione sia stata riservata a Beyoncé e Rihanna, rispettivamente moglie e principale protetta di Jay Z, attuale proprietario di Tidal, ma non solo: artisti come Future, Nick Jonas, Nicki Minaj, Ty Dolla Sign, Kanye West (che non si è esibito ma ha comunque tenuto un lungo discorso che ha occupato gran parte dello show e presentato un video, dato poi in esclusiva a Tidal) sono infatti un pezzo importante di Tidal, ed il fatto che la loro presenza sia stata così imponente e massiva (anche per quanto riguarda la vittoria di premi, come potete appurare QUI) ha fatto pensare male a molti, tanto da far avanzare un’ipotesi molto provocatoria: la possibilità che Jay Z abbia comprato lo show.

Pensate che in molti si stanno riferendo allo spettacolo con l’appellativo di “Tidal Music Awards”, insomma: un accusa bella pesante che arriva a colpire persone contro cui in molti hanno già avanzato polemiche del genere in passato, considerando quante persone sono solite scagliarsi contro Beyoncé dopo quasi tutte le premiazioni a cui partecipa.

Voi che ne pensate?