cs4ifquw8aedyv4-2x

Tinashe è una delle nuove stelle dell’RNB e dell’urban più promettenti che il panorama musicale odierno stia offrendo ma, per qualche motivo, non riesce ad esplodere come artista. Dimostrazione di ciò è “Joyride”, il suo attesissimo secondo disco di inediti, che sarebbe dovuto uscire già all’inizio del 2016, ma che è stato rinviato più e più volte, proprio per la paura di ritrovarsi di fronte ad un altro flop. In una nuova intervista per Nylon, la cantante di “2 On” ha parlato proprio della sua carriera, della “parte oscura” dell’industria musicale e del duetto con Chris Brown. 

Ecco cos’ha detto sul fatto se pensa o meno di leakkare la sua nuova musica:

Si! Certamente! Ma come potrebbe aiutarmi ciò? Una volta uscita in rete è andata, e non avrei più supporto. Nessuno mi assumerebbe per performance televisive, la mia etichetta sicuramente non mi aiuterebbe con la prossima musica. I produttori se la prenderebbero con me perché non verrebbero pagati. Anche se la mettessi solo su SoundCloud, né io né la mia casa discografica guadagneremmo nulla. Si tratta semplicemente di business. Ci sarà sempre un modo di pensare diverso su quest’argomento perché guardiamo le cose da prospettive diverse. E non posso biasimarli

 

Sul titolo dell’album “Joyride”:

Simboleggia un “giro in macchina scatenato”. Quando sei giovane, non sai mai cosa ti succederà dopo. Devi solo prendere le cose come vengono. Devi goderti quei tempi finché puoi e vedere ciò che succede.

Sulla sua carriera:

In fin dei conti, ovviamente, per me la mia musica viene prima di tutto. Non metterei mai e poi mai la carriera da parte per un uomo. Quindi siamo tipo così: “Si, ti voglio, ma assolutamente non ho bisogno di te. Non ho, tipo, bisogno e necessità di te. Non ho, tipo, davvero, veramente bisogno di te. Non ho, tipo, bisogno di te per sopravvivere. Potrò farcela sicuramente senza di te. Andrò comunque avanti. Ma rimani lo stesso un buon partito”.

Sullo svantaggio dell’essere famosa:

Sono sempre stata sicura di me, ma ora ho molti dubbi in testa a causa di tutto ciò che ho passato – battute d’arresto, tanti respingimenti, rinvii dell’album. Mi ha tipo sconvolto tutto il mio sistema. Ma io, in fin dei conti, credo ancora che troverò un modo di aver successo ed essere felice. Quindi si, assolutamente; quest’anno sarà grandioso.

Tinashe, nonostante sia consapevole che la sua casa discografica non le rende la giustizia che merita, non si perde d’animo e lavoro sodo per riuscire a diventare davvero qualcuno di grande. Che ne pensate delle parole della cantante?cs4ifquw8aedyv4-2 1-tinashe1688 1-tinashe1352 1-tinashe1280 1-tinashe1099 1-tinashe0591 1-tinashe0080

1 commento

  1. Sono belle parole, mi trovo pienamente d’accordo con lei. Il problema è che la sua musica ultimamente é scadente, Superlove e Company sono orrende. Ci vuole la Tinashe di Aquarius.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here