Mentre il suo nuovo visual album “Straight Outta Oz” viene messo in commercio ed il suo duetto con Nicole Scherzinger “Papi” accende su di sé i riflettori, il cantante, attore di musical e youtuber Todrick Hall collabora con un’altra ex American Idol, la bravissima Jordin Sparks, per un brano dal significato davvero importante, che va ad inserirsi alla perfezione nel contesto politico che gli Stati Uniti stanno vivendo in questi ultimi mesi.todrick hall jordin sparks

In seguito all’omicidio di Christina Grimmie ed alla strage di Orlando, si è aperta di nuovo una diatriba in USA su un’eventuale modifica alla legge che consente a chiunque, anche ad una persona già sorvegliata dall’FBI, di acquistare un arma con una grande facilità. Ebbene, è proprio in questa lotta politica che i due artisti decidono di inserirsi, e lo fanno con l’unico modo con cui un cantante può davvero far valere forte e chiara la sua voce: la musica.

I due cantanti collaborano dunque in “Water Guns”, una commovente canzone in cui Todrick si occupa di strofe quasi rappate con rime crude che mettono in scena la brutalità e l’assurdità di quello che sta accadendo ultimamente in America, mentre Jordin mostra la sua potenza vocale e la sua espressività in ritornelli altrettanto drammatici. Al tutto si accompagna un visual dall’atmosfera oscura, tetra, che lascia trasparire la forte malinconia degli artisti e la loro supplica affinché gli Stati Uniti possano presto diventare più sicuri, o quantomeno civili.

In caso qualcuno sia interessato, di seguito anche l’intero visual album di Todrick, reso disponibile tranquillamente su You Tube.

Che ne pensate della canzone? Servirà a sensibilizzare l’opinione pubblica?