Toni è tornata a parlare del suo ritiro dalla musica da Wendy Williams. La cantante di “Yesterday” ha parlato di disaffezione per la musica, e dei suoi problemi di salute che in parte l’hanno condizionata:

Toni Braxton è dotata di una voce davvero unica, ed una delle più belle voci storiche R&B di questi ultimi 20 anni. La cantante ha firmato uno dei singoli più forti della storia della musica, “Un-Break My Heart”, tuttavia negli ultimi anni a livello commerciale la sua carriera ha subito un netto declino. La più talentuosa delle Braxton si è concessa in intervista a Good Morning America dove non ha negato una perdita d’interesse verso la musica, che potrebbe portarla ad un addio anticipato alla sua carriera da cantante.

Sarebbe veramente una grandissima perdita per la musica R&B, anche perchè questa donna ha mostrato di non aver perso il suo potenziale canoro, anche con gli ultimi album e singoli, pensiamo per esempio alla meravigliosa “Yesterday” cantata in collaborazione con Trey Songz.

Nell’intervista Ms. Braxton ha parlato però dei suoi futuri impegni cinematografici, e magari con il tempo cambierà idea sulla sua perdita di passione per la musica, è quello che ci auguriamo.

Gisto per farvi capire di che voce stiamo parlando voglio riproporvi “Yesterday” e la sua canzone epica “Un-Break My Heart”


Ti prego, Toni, ripensaci e facci ancora sognare con questa voce!

  • Music=Life

    Ma vedi un po’ tu se una deve abbandonare la musica solo perchè non vende. Al di la di Madonna, Gaga, Brit, Perry, Rihanna ecc. esistono TANTISSIME cantanti di nicchia o indipendenti che fanno musica perchè amano farla e se ne sbattono del primo posto in billboard o chissà dove. Puoi sfornare la più bella canzone di tutta la tua carriera ma SE LA CASA DISCOGRAFICA E LE RADIO NON TI SUPPORTANO NON VAI DA NESSUNA PARTE, METTIAMOCELO IN TESTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!Non ottiene più grandi risultati ma fino a Libra (penultimo album) si è sempre portata a casa quanto meno un disco d’oro. Lei non la biasimo, la sua prima casa discografica la abbandono solo perchè More yhan a woman non vendette molto, passo alla blackground che investi una cicca su di lei perchè doveva lanciare l’album di Jojo (lo ammise la stessa Braxton)…..l’ultimo album?un progetto raffinato e ben concepito ma lanciato in che modo????Lei non dovrebbe abbandonare nulla, con il talento che si ritrova e la voce fuori dal comune che ha dovrebbe continuare per la gioia di chi ancora apprezza le vere cantanti. Non sarà amata da 5 milioni di persona ma magari solo da 5mila, e allora?quelle 5mila quando ascoltano il suo album sentono il cuore che vibra perchè lei fa musica con il cuore per il cuore. Mi auguro che faccia come tante altre che se ne sbattono e si adeguano ad una via indipendente per fare ciò che veramente vogliono. Non vale la pena buttare del talento per le vendite, oltre tutto basse anche per le più in vista!!!!Non mollare Toni, sopratutto al giorno d’oggi sei una cantante più unica che rara.

  • Okay

    Finalmente una che ha il coraggio di ritirarsi…Spero che la seguano il 90% delle “popstar” di cui si parla in questo blog

    • Bloom

      Ma seguila anche tu e se ti é possibile portati dietro Rihanna, ciara, justin biberon, one direction… Una bella fossa comune per questa gentaglia…insieme a chi li produce e li sostiene. Toni Braxton…proprio adesso abbiamo bisogno di te…don’t Give up!

      • Felice

        Bloom,ciara è un talento incompreso caxxoooo .Quindi non chiamarla gentaglia,e rihanna lo sa vendere bene il suo mesterie,lo sa fa bene,quindi a qst due togliele da mezzo

  • LOL

    mi paice tantissimo ma sarebbe una grande perdita se la sua presenza interessa a qualcuno ma purtroppo non è così quindi c’è o non c’è non cambia nulla per nessuno a aprte i pochi migliaia di fan che ha

  • SingForMe

    Io acquistai “Pulse” due anni fa in un’edizione speciale CD+DVD dagli USA, e mi vanto di dirlo U.U dico che se non è riuscita a tornare al top con “yesterday”, che è un capolavoro assoluto, la canzone più bella di tutta la sua carriera, credo che non ce la farà più! Pulse è un album molto bello e raffinato, mi dispiace infinitamente che non riesca più a vendere! Dopotutto Toni ha avuto dei grandi successi negli anni 90 ma se facciamo il punto della situazione sono molto di più i flop! C’è da dire che ha avuto anche, e ha tutt’ora, una vita piena di problemi: madre di un bambino autistico, un infarto mancato qualche anno fa, tumore grazie a Dio superato, e come se non bastasse è tutt’ora affetta da una malattia di cui non ricordo il nome! Per non parlare poi della bancarotta..insomma, direi che ha altro a cui pensare ora come ora! Spero si sistemi tutto e trovi un po’ di tranquillità! Io la aspetterò qualora decidesse di tornare alla musica!

  • tanto farà come janet jackson, per un po’ farà la preziosa dedicandosi a tutt’altro e poi ritornerà alla musica… comunque mamma che bella yesterday, credo sia il suo capolavoro, migliore perfino della storica un-breack my heart…

  • domenico

    finiremo col sentire 4 cantanti mocciosi e tre gallinelle che cantano in playback questa notizia mi rende triste tony a un timbro di voce unico e l ultimo cd pulse era un capolavoro ecco il vero talento non viene compreso gente ripigliatevi e regaliamo a tony il successo ke merita

  • peccato, una cantante bravissima, con talento da vendere, ma dall’altra parte la posso capire, vedere come il pubblico non compra più i tuoi dischi deve essere una batosta, soprattutto se vedi che gente come one direction, biber e la perry che vendono milioni di dischi senza aver talento… hai ragione toni, il pubblico non ti merita, dedicati ad altro e fa ascoltare le cantanti da 4 soldi alla gente…

    • chiara79

      Ha una voce molto bella e calda, limpida e chiara…La sua musica non è mai stata male, forse ha subìto sempre il confronto con Mariah o Withney rispetto a cui è sempre stata comunque inferiore a livello vocale e di vendite…Trovo che Yesterday sia un bellissimo pezzo,che a tratti mi ricorda un pò Angel Cry di Mimi…Brava Toni!

  • Rupert Difo

    Che abbia dimostrato di non aver perso voce cosa c’entra??.. la musica non è fatta solo di quello, Beyonce non è Beyocne perchè sa cantare divinamete, ma perchè oltre quello ha altre caratteristiche, qualcosa da dire.. se la signora in questione non ha piu qualcosa da dire, o , alla gente non intaressa, è anche normale che se ne vada dal music business, voglio dire fare dischi è anche un investimento .. magari continuerà a cantare nei locali o che, ma altro è inutile..