christina-grimmie
Mentre gli Stati Uniti continuano ad essere insanguinati per via di numerose e continue tragedie, il mondo della musica continua a piangere per quella che l’ha colpito in maniera diretta: l’omicidio di Christina Grimmie. Dopo che numerosi cantanti hanno eseguito un omaggio alla ventiduenne assassinata mentre firmava autografi per i suoi fan, anche la bravissima Tori Kelly ha deciso di dedicarle un brano.

Tori, come Christina, ha debuttato proprio come youtuber musicale, dunque è venuta spesso a contatto con quella che era a tutti effetti una sua collega, e più di tanti altri ha sofferto moltissimo per la sua scomparsa, motivo per il quale ora ha deciso di rilasciare questo brano. La stessa Tori ci dice che ha scritto la canzone subito dopo la tragica scomparsa di Christina e che aveva bisogno di scrivere una canzone per lei, oltre che per superare la scomparsa della sua amica anche per sostenere tutte le lotte anti-raziali e anti-omofobe.

” Tuttavia, mi conforta sapere che io riesca a vederla nuovamente un giorno in cielo”

“Le mie preghiere vanno alla sua famiglia e ai suoi cari “Anche se questa canzone aveva significato specifico, di recente sono stata  sopraffatta anche dal dolore che deriva da ciò che succede nel mondo di oggi e quindi non è solo il mio di lutto ma anche di tutto il mondo. La vita è spesso così breve…”

Queste sono alcune delle parole che ha usato Tori per descrivere ciò che ha provato scrivendo questa splendida canzone. La cantante poi ci lascia anche con uno splendido passo della bibbia;

“Lui tergerà ogni lacrima dai loro occhi e non ci sarà più la morte, né ci dovrà essere lutto, né pianto, né dolore più, per le cose di prima perchè ormai sono passate.”

Il brano è una bellissima ballad acustica cantata con grande emozione da una visibilmente commossa Tori, che riesce ad unire voce ed anima in un tutt’uno per la causa. Ecco a voi il brano, rigorosamente cantato dal vivo.