Ricomincia la promozione in territorio americano per la cantante svedese Tove Lo. L’artista, come sapete, ha ottenuto dei grandissimi risultati in USA con i singoli “Habits” e “Talking Body” e, anche se il suo debut album non ha ottenuto lo stesso successo, può contare su una posizione sicuramente privilegiata rispetto a tanti colleghi.

Per questa ragione, ora la cantante sta provando a lanciare in USA anche il suo ultimo singolo “Moments”, brano pubblicato dopo i risultati non esaltanti del terzo estratto “Timebomb”. Se questa traccia era stata criticata perché non presentava alcuna connessione tra base e cantato, “Moments” possiede invece tutte le carte in regola per fare bene, e per questo la ragazza ha deciso di cantarla all’interno del seguito show di James Corden.

Tove Lo - Photography by Indira Cesarine for The Untitled Magazine

La performance è stata abbastanza buona sul piano vocale, tuttavia non possiamo non notare come la base sovrasti quasi completamente il cantato live nel ritornello. Sul piano scenico, l’artista ha invece messo in campo tutta la sua sensualità, eseguendo ad un certo punto anche una sorta di spogliarello. Il pubblico sembra reagire molto bene a questo, o almeno così sembra visto il boato scatenato dalla platea in quel preciso istante.

Vedremo se questa performance riuscirà a lanciare il brano nella Billboard Hot 100. Per il momento, il brano non è neanche riuscito ad entrare nella classifica, un risultato che dopo il successo dei primi due singoli proprio non ci aspettavamo.

Voi cosa vi aspettate dal futuro della sua carriera? Ci saranno sicuramente altri successi oppure abbiamo ragione di temere che si tratti di una meteora?