Testo

Leggi il testo della canzone Darling di Avril Lavigne

Darlin, you’re hiding in the closet once again. Start smiling…
I know you’re trying, real hard not to turn your head away
Pretty darlin… Face tomorrow, tomorrow’s not yesterday
Yesterday, oh oh

Chorus:
Pretty please, I know it’s a drag
Wipe your eyes and put up your head
I wish you could be happy instead
There’s nothing else I can do
Then love you the best I can
Darlin, I was there once a while I go…
I know, that it’s hard to be stuck with people that you love when nobody trusts

Chorus:
Pretty please, I know it’s a drag
Wipe your eyes and put up your head
I wish you could be happy instead
There’s nothing else I can do
Then love you the best I can

Yeah-i-yeah, yeah yeah
That I can
Oh oh oh

Bridge:
You’re not the only one who’s been through
I’ve been there alone and now so are you
I just want you to know why you know it’s not your fault
It’s not your fault…

Oh, oh, your fault, your fault
It’s not your fault
Your fault, Your fault, Your fault…

Chorus:

Pretty please, I know it’s a drag
Wipe your eyes and put up your head
I wish you could be happy instead
There’s nothing else I can do
Then love you the best I can

That I can… Oh oh oh

Darlin, you’re hiding in the closet once again. Start smiling…

Traduzione

Leggi la traduzione in italiano della canzone Darling di Avril Lavigne

Cara, ti stai nascondendo nell’armadio un’altra volta. Accenna un sorriso…
So che stai cercando di non girare la testa dall’altra parte
Cara mia… Affronta il domani, domani non è ieri
Ieri, oh oh

Chorus:
Cara ascoltami, so che è difficile
Strofinati gli occhi e tira su la testa
Vorrei che tu potessi essere felice, invece
Non c’è altro che io possa fare
Oltre che amarti più che possso

Cara, ci sono passata anche io tempo fa…
Lo so, è difficile essere bloccati con le persone che ami quando nessuno si fida

Chorus:
Cara ascoltami, so che è difficile
Strofinati gli occhi e tira su la testa
Vorrei che tu potessi essere felice, invece
Non c’è altro che io possa fare
Oltre che amarti più che possso

Yeah-i-yeah, yeah yeah
Più che posso
Oh oh oh

Bridge:
Tu non sei l’unico che ha passato tutto questo
Io ci sono stata da solo ed ora lo sei anche tu
Voglio solo che tu sappia che non è colpa tua
Non è colpa tua …

Oh, oh, colpa tua, colpa tua
Non è colpa tua
Colpa tua, colpa tua, colpa tua…

Chorus:

Cara ascoltami, so che è difficile
Strofinati gli occhi e tira su la testa
Vorrei che tu potessi essere felice, invece
Non c’è altro che io possa fare
Oltre che amarti più che possso

Più che posso … Oh oh oh

Cara, ti stai nascondendo nell’armadio un’altra volta. Accenna un sorriso …