Testo

Leggi il testo della canzone Across The Universe di Rufus Wainwright

Words are flowing out like
Endless rain into a paper cup,
They slither while they pass.
They slip away across the universe.

Pools of sorrow,
Waves of joy
Are drifting through my open mind.
Possessing and caressing me.

Jai guru deva om.
Nothing’s gonna change my world.
Nothing’s gonna change my world.
Nothing’s gonna change my world.
Nothing’s gonna change my world.

Images of broken light which
Dance before me, like a million eyes
That call me on and on across the universe.

Thoughts meander like a
Restless wind inside a letter box,
They tumble blindly as
They make their way across the universe.

Jai guru deva om.
Nothing’s gonna change my world.
Nothing’s gonna change my world.
Nothing’s gonna change my world.
Nothing’s gonna change my world.

Sounds of laughter,
Shades of earth
Are ringing through my opened mind
Inciting and inviting me.
Limitless undying love, which
Shines around me like a million suns
And calls me on and on across the universe.

Jai guru deva om.
Nothing’s gonna change my world.
Nothing’s gonna change my world.
Nothing’s gonna change my world.
Nothing’s gonna change my world.

Nothing’s gonna change my world.
Nothing’s gonna change my world.
Nothing’s gonna change my world.
Nothing’s gonna change my world.

Jai guru deva
Jai guru deva
Jai guru deva
Jai guru deva

Traduzione

Leggi la traduzione in italiano della canzone Across The Universe di Rufus Wainwright

Le parole fuoriescono come
Infinita pioggia in un bicchiere di carta
Scivolano mentre passano
Scompaiono in tutto l’universo

Piscine di dolore
Onde di gioia
Scivolano attraverso la mia mente aperta
Mi possiedono e mi accarezzano

Rendiamo grazie al nostro maestro paradisiaco, om (sanscrito)
Niente cambierà il mio mondo
Niente cambierà il mio mondo
Niente cambierà il mio mondo
Niente cambierà il mio mondo

Immagini di una luce infrante che
Danza prima di me,come un milione di occhi
Che mi chiamano e mi chiamano in tutto
L’universo

I pensieri vagano come
Un vento irrequieto in una cassetta della posta
Precipitano ciecamente allo stesso modo in cui
Seguono la loro via nell’universo

Rendiamo grazie al nostro maestro paradisiaco, om (sanscrito)
Niente cambierà il mio mondo
Niente cambierà il mio mondo
Niente cambierà il mio mondo
Niente cambierà il mio mondo

Suoni di risate
Ombre della terra
Suonano attraverso la mia mente aperta
Mi incitano e mi invitano
Ad un amore immortale senza limiti che
Splende attorno a me come un milione di soli
E mi chiama e mi chiama in tutto l’universo

Rendiamo grazie al nostro maestro paradisiaco, om (sanscrito)
Niente cambierà il mio mondo
Niente cambierà il mio mondo
Niente cambierà il mio mondo
Niente cambierà il mio mondo

Niente cambierà il mio mondo
Niente cambierà il mio mondo
Niente cambierà il mio mondo
Niente cambierà il mio mondo

Rendiamo grazie al nostro maestro paradisiaco
Rendiamo grazie al nostro maestro paradisiaco
Rendiamo grazie al nostro maestro paradisiaco
Rendiamo grazie al nostro maestro paradisiaco