Testo

Leggi il testo della canzone Christmas In LA di The Killers

Woke up, the sun streaming in my room
Warm beach from palm December afternoon
You close your eyes
Another year blows by
Somewhere in the wind
Just another life

My parents sent a Christmas card and then it’s true
We understand you’re staying
And we’re proud of you
There’s a well-rehearsed disinterest in the atmosphere
I don’t know if that’s what this time gave me
Or if it lead me here

And I played so many parts
I don’t know which one’s really me
Don’t know if I can take

Another Christmas in L.A.
Another pitcher of Sangria
In an empty beach café
Another Christmas in L.A.
Hold me tighter Carmelita
I don’t know how long I can stay

Left a girl behind in my old man’s truck
Sometimes I wonder where she ended up
Maybe she got married, had a couple of kids
Who do you think you’re fooling man?
Of course she did

I’m walking in that tennis bar
Try and talk with Harry Bean
I don’t know if I can take

Another Christmas in L.A.
Another casting call on Thursday
For a job that doesn’t pay
Another Christmas in L.A.
Another burnout in a tank top
It seems your basket is the case
A fat protagonist in flip flops
With an extensive resume
From Echo Park to Catalina

Dreaming of a white Christmas
The one I used to know
Tree tops glisten, children listen
To sleigh bells in the snow

Another Christmas in L.A…

Traduzione

Leggi la traduzione in italiano della canzone Christmas In LA di The Killers

Mi sono svegliato, e il sole stava aflluendo nella mia stanza
Una calda spiaggia di un pomeriggio di Dicembre a Palm
Tu chiudi gli occhi
E un altro anno è volato via
da qualche parte nel vento
Solo un’altra vita

I miei genitori mi hanno inviato un biglietto di auguri di Natale
e allora è vero
“Capiamo come stai
E siamo fieri di te”
C’è un disinteresse ben studiato nell’atmosfera
Non so se è quello che il tempo mi ha dato
O se mi ha portato fin qui

Ho recitato così tante parti
che non so chi sono veramente io
Non so se riesco ancora a

Passare un altro Natale a L.A.
Bere un’altra brocca di Sangria
In un bar vuoto sulla spiaggia
Passare un altro Natale a L.A.
Stringimi forte Carmelita
Non so quanto ancora riusirò a rimanere

Mi sono lasciato alle spalle una ragazza nel camion di mio padre
A volte mi domando dove sia finita
Forse si è sposata ed ha avuto un paio di figli
Chi pensi che stai prendendo in giro?
Sicuramente lei l’ha fatto

Sto camminando in quel bar da tennis
e cercando di parlare con Harry Bean
Non so se riesco ancora a

Passare un altro Natale a L.A.
Rispondere ad una chiamata di lavoro al Giovedì
Per un lavoro che non pagano neanche
Passare un altro Natale a L.A.
Un altro esaurito in canottiera
Sembra che il problema sia il tuo carrello
Un grasso protagonista in infradito
Con un ampio curriculum
Da Echo Park a Catalina

Sognando un bianco Natale
L’unico che conoscevo
Cime degli alberi brillano, i bambini ascoltano
Le campane da slita nella neve

Un altro Natale a L.A.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here