Traduzione testo Cinderella (She Said Her Name) – Bob Sinclar

5 ottobre 2013

Traduzione Cinderella (She Said Her Name) - Bob Sinclar

Leggi la traduzione in italiano della canzone Cinderella (She Said Her Name) di Bob Sinclar

Lei disse che il suo nome era Cenerentola
Sotto il suo ombrello blu
Lui disse che il suo nome era Mr. Dumpty (uovo antropomorfizzato protagonista di una filastrocca inglese)
Ma lei avrebbe potuto chiamarlo Humpty se
Gli andava bene.
Poi si chiese “Non è un peccato
Che la cara vecchia New York
Assomigli sempre di più ad uno zoo?”

Humpty parlava di uccelli,bacche
Del traghetto per l’isola Staten e della luna.
Cenerentola mostrò le sue vesciche
Parlandogli delle sorelle e della
Scopa.
E di quanto sudasse spazzando
Mentre loro (le sorelle) era sempre fuori e odoravano
Di profumo.

Hey,hey,hey,avevi perso la tua scarpetta?
Hey,hey,hey,avevi perso la tua scarpetta?

E non appena il cielo era limpido
Gli chiese al cosa più amabile che aveva per andare al ballo
Disse che non aveva una gonna
Con una voce abbastanza secca ma lui avrebbe potuto
Comunque chiamarla
Ma lei non gli diede mai il suo numero
E lo lasciò con le spalle al muro a immaginare chi fosse

Hey,hey,hey,avevi perso la tua scarpetta?
Hey,hey,hey,avevi perso la tua scarpetta?

Tutti noi conosciamo molto bene la storia di Cenerentola,
Della sua fortuna e della sua gloria.
E della caduta di Mr. Dumpty
Dal rifugio sopra il muro, non serve dirlo.
Ma dopo una serrata ispezione
Non posso fare altro che porre la domanda
“E se Humpty Dumpty avesse saltato invece di
Cadere?”
Non lo dirà mai.

Hey,hey,hey,avevi perso la tua scarpetta?
Hey,hey,hey,avevi perso la tua scarpetta?

Testo Cinderella (She Said Her Name) - Bob Sinclar

Leggi il testo della canzone Cinderella (She Said Her Name) di Bob Sinclar

she said her name was Cinderella
from under her umbrella with the blues.
he said his name was Mr Dumpty
but she could call him Humpty if she chosed.
then queried “wasn’t it a pity
that dear old new york city
was more and more resembling a zoo?”

Humpty talked of birds and berries
the Staten Island ferry and the moon.
Cinderella showed her blisters
as she told him of her sisters and her broom.
and how she sweated with the sweeping
while they were always out and reeking of perfume.

hey, hey, hey, did you lose your shoe?
hey, hey, hey, did you lose your shoe?

and as the sky was clearing
he asked her most endearing to the ball.
she said she didn’t have a skirt
ın a voice that was quite curt but he could call.
but she never gave her number
she just left him there to wonder by the wall.

hey, hey, hey, did you lose your shoe?
hey, hey, hey, did you lose your shoe?

we all know Cinderella’s story
of her fortune and her glory very well.
and of Mr Dumpty’s fall
from his perch upon the wall no need to tell.
but after close inspection
ı can’t help but pose the question
“maybe Humpty Dumpty jumped instead of fell?”
he’ll never tell.
hey, hey, hey, did you lose your shoe?
hey, hey, hey, did you lose your shoe?

Vota la qualità di questo testo:
1 Speaker2 Speakers3 Speakers4 Speakers5 Speakers6 Speakers7 Speakers8 Speakers9 Speakers10 Speakers
Ancora Nessuno Ha Votato
Loading...Loading...