Traduzione testo Instant Crush – Daft Punk

17 maggio 2013
artisti:
Testo Traduzione

Leggi la traduzione in italiano della canzone Instant Crush di Daft Punk

Non voglio essere l’unico a dimenticare
Ho pensato a tutto quello che non ho mai rimpianto
Corriamo perchè è l’unica cosa che possiamo fare
Una cosa che non ho mai visto, la stessa cosa
Non ci credo e slitta dal suolo
Voglio portarti nel posto vicino al precipizio
Ma nessuno ci da più tempo ormai
Mi hai usato una volta
Hai fatto un’offerta, poi sei corsa via
Ho questa foto di noi che ci baciamo nella mia mente
E tutto quello che sento è l’ultima cosa che hai detto

Ascolta tuo fratello, e ascolta me
Non voglio più

E non saremo mai più soli
Perchè non succede ogni giorno
Un po’ ho contato su di te che eri un amico
Un po’ mi sono arreso buttando tutto al vento
Ora ripenso a quello che avrei voluto dire
Ma non so mai davvero dove andare
Perciò mi sono legato ad un amico
Perchè non c’è nessun altro posto dove possa andare

Ancora, di nuovo

Non importava quello che volevano vedere
Tu pensavi che lui vedesse qualcuno che mi assomigliava
Io vedevo la mia memoria che non muore mai
Abbiamo lavorato troppo a lungo e troppo duramente per non dargli tempo
Lui vede attraverso di me, è così facile con le bugie
Distrugge la strada che io vorrei provare e camuffare

Lui porta le forbici alla cucitura nel muro
Lui non può buttarlo giù oppure lui stesso cadrebbe
Mille stelle sole
Si nascondono nel freddo
Prendile, oh io non voglio cantare più

Ascolta tuo fratello, e ascolta me
Non voglio più

E non saremo mai più soli
Perchè non succede ogni giorno
Un po’ ho contato su di te che eri un amico
Un po’ mi sono arreso buttando tutto al vento
Ora ripenso a quello che avrei voluto dire
Ma non so mai davvero dove andare
Perciò mi sono legato ad un amico
Perchè non c’è nessun altro posto dove possa andare

Non voglio cominciare, non arrabbiarti
Non sono con te
E’ tutto quello che faccio quando sono con te

E non saremo mai più soli
Perchè non succede ogni giorno
Un po’ ho contato su di te che eri un amico
Un po’ mi sono arreso buttando tutto al vento
Ora ripenso a quello che avrei voluto dire
Ma non so mai davvero dove andare
Perciò mi sono legato ad un amico
Perchè non c’è nessun altro posto dove possa andare

Vota la qualità di questo testo:
1 Speaker2 Speakers3 Speakers4 Speakers5 Speakers6 Speakers7 Speakers8 Speakers9 Speakers10 Speakers
34 voti registrati - media dei voti: 8,50 su 10)
Loading ... Loading ...