Testo

Leggi il testo della canzone King of Anything di Sara Bareilles

Keep drinking coffee, stare me down across the table
while I look outside
So many things I’d say if only I were able
But I just keep quiet,
count the cars that pass by
You’ve got opinions, man
We’re all entitled to ’em
But I never asked

So let me thank you for your time
and try not to waste any more of mine
And get out of here fast
I hate to break it to ya babe
But I’m not drowning
There’s no one here to save

Who cares if you disagree
You are not me
Who made you king of anything
So you dare tell me who to be
Who died and made you king of anything

You sound so innocent
All full of good intent
You swear you know best
But you expect me to
Jump up on board with you
Ride off into your delusional sunset

I’m not the one who’s lost
With no direction at all
but you don’t ever see
You’re so busy makin’ maps
With my name on them in all caps
You got the talkin’ down
just not the listening

Who cares if you disagree
You are not me
Who made you king of anything
So you dare tell me who to be
Who died and made you king of anything

All my life I’ve tried
To make everybody happy while I
Just hurt and hide
Waiting for someone to tell me
It’s my turn to decide

Who cares if you disagree
You are not me
Who made you king of anything
So you dare tell me who to be
Who died and made you king of anything

Who cares if you disagree
You are not me
Who made you king of anything
So you dare tell me who to be
Who died and made you king of anything

Let me hold your crown baby

Traduzione

Leggi la traduzione in italiano della canzone King of Anything di Sara Bareilles

Continui a bere il tuo caffè, e mi guardi dal tuo tavolo
mentre io guardo fuori
Direi tante cose se solo fossi in grado
Ma sto zitta,
conto le macchine che passano
Hai opinioni, uomo
Ce le abbiamo tutti
Ma io non te l’ho mai chiesto

Quindi, permettimi di ringraziarti per il tuo tempo
e cerca di non sprecare altro del mio
Ed esci da qui in fretta
Odio spezzarti il cuore baby
Ma io non sto annegando
Non c’è nessuno qui per salvarmi

Chi se ne frega se non sei d’accordo
Non sei me
Chi ti ha fatto re di qualcosa
Quindi hai anche il coraggio di dirmi chi dovrei essere
Chi è morto e ti ha fatto re di qualcosa

Sembri così innocente
E pieno di buone intenzioni
Tu giuri di sapere tutto
Ma tu mi aspetta che
Io salti a bordo con te
Puoi anche andare verso la tua alba di delusione

Non sono io quella che ha perso
Senza nessuna direzione
Ma tu non te ne rendi conto
Sei così impegnato a disegnare mappe
Con sopra il mio nome da tutte le parti
Hai lasciato la conversazione
Tu non stai ascoltando

Chi se ne frega se non sei d’accordo
Non sei me
Chi ti ha fatto re di qualcosa
Quindi hai anche il coraggio di dirmi chi dovrei essere
Chi è morto e ti ha fatto re di qualcosa

Tutta la vita ho provato
A rendere tutti felici, mentre io
Mi facevo male e mi nascondevo
In attesa che qualcuno mi dicesse
Che è il mio turno per decidere

Chi se ne frega se non sei d’accordo
Non sei me
Chi ti ha fatto re di qualcosa
Quindi hai anche il coraggio di dirmi chi dovrei essere
Chi è morto e ti ha fatto re di qualcosa

Chi se ne frega se non sei d’accordo
Non sei me
Chi ti ha fatto re di qualcosa
Quindi hai anche il coraggio di dirmi chi dovrei essere
Chi è morto e ti ha fatto re di qualcosa

Lasciami tenere la tua corona baby