Leggi il testo della canzone e la traduzione in italiano di Prayer in C, la hit di Lilly Wood feat. The Prick e Robin Schulz

Testo

Ya, you never said a word
you didn’t send me no letter
don’t think i could forgive you

see, our world is slowly dying
i’m not wasting no more time
don’t think i could believe you

ya, you never said a word
you didn’t send me no letter
don’t think i could forgive you

see, our world is slowly dying
i’m not wasting no more time
don’t think i could believe you

ya, our hands will get more wrinkled
and our hair, it will be grey
don’t think i could forgive you

and see the children are starving
and their houses were destroyed
don’t think they could forgive you

hey, when seas will cover lands
and when men will be no more
don’t think you can forgive you

yeah, when there’ll just be silence
and when life will be over
don’t think you will forgive you

ya, you never said a word
you didn’t send me no letter
don’t think i could forgive you

see, our world is slowly dying
i’m not wasting no more time
don’t think i could believe you

ya, you never said a word
you didn’t send me no letter
don’t think i could forgive you

see, our world is slowly dying
i’m not wasting no more time
don’t think i could believe you

ya, our hands will get more wrinkled
and our hair, it will be grey
don’t think i could forgive you

and see the children are starving
and their houses were destroyed
don’t think they could forgive you

hey, when seas will cover lands
and when men will be no more
don’t think you can forgive you

yeah, when there’ll just be silence
and when life will be over
don’t think you will forgive you

Traduzione

Tu, tu non dicesti mai una parola,
Tu non mi inviasti mai una lettera,
Non credere che potrei perdonarti,
Vedi,il nostro mondo piano sta morendo
Non intendo sprecare più tempo,
Non credere che potrei crederti,

Già,le nostre mani avranno più rughe,
E i nostri capelli diventeranno grigi,
Tu non credere che potrei perdonarti,
E Vedi,i bambini sono affamati,
e le loro case sono distrutte
Non credere che potranno perdonarti,

Hey ,Quando i mari copriranno le terre,
e quando uomini non ce ne siano più,
Non credere che potrai perdonartelo..

Sì,quando ci sarà solo il silenzio,
e la vita sarà finita.
Non credere che potrai perdonartelo a te stesso.

Già,tu non dicesti mai una parola,
Tu non mi inviasti mai una lettera,
Non credere che potrei perdonarti,
Vedi,il nostro mondo piano sta morendo
Non intendo sprecare più tempo,
Non credere che potrei crederti
X2

Già,le nostre mani avranno più rughe,
E i nostri capelli diventeranno grigi,
Tu non credere che potrei perdonarti,
E Vedi,i bambini sono affamati,
e le loro case sono distrutte
Non credere che potranno perdonarti,

Hey ,Quando i mari copriranno le terre,
e quando uomini non ce ne siano più,
Non credere che potrai perdonartelo..

Sì,quando ci sarà solo il silenzio,
e la vita sarà finita.
Non credere che potrai perdonartelo a te stesso…

Grazie ad ERA per la traduzione

  • Giovanni Accongiagioco

    Il “Hey” è da correggere.
    Il testo originale dice “Yah”, che non sta per un appellativo amichevole, ma per “Yahweh”, ovvero Dio nella religione ebraica.
    Di fatti la canzone è un monologo verso Dio.