Traduzione testo Queen of California – John Mayer

17 maggio 2012

Traduzione Queen of California - John Mayer

Leggi la traduzione in italiano della canzone Queen of California di John Mayer

Addio freddo, addio pioggia
Addio dolore, addio vergogna
Mi sono diretto a ovest con le mie cuffie
Preso un volo con una canzone nel nero della mia anima
E nessuno sa

Ho solo scoperto che i suoi fantasmi hanno lasciato la città
La regina della california si sta dimettendo

Ciao bellezza, ciao sconosciuto
Ciao meraviglia, come ti chiami?
Cercando il sole che Neil Young appese
Dopo la febbre dell’oro del 1971

Ho solo scoperto che i suoi fantasmi hanno lasciato la città
La regina della california si sta dimettendo

[INSTRUMENTAL]

Se la vedi di, “ciao”
E non dirmi, “te l’ho detto”
Joni ha scritto Blue nella sua casa al mare
Devo credere che c’è un altro colore che mi aspetta
Per liberarmi

Ho solo scoperto che i suoi fantasmi hanno lasciato la città
La regina della california si sta dimettendo

[INSTRUMENTAL]

Testo Queen of California - John Mayer

Leggi il testo della canzone Queen of California di John Mayer

Goodbye cold, goodbye rain
Goodbye sorrow, goodbye shame
I’m headed out west with my headphones on
Boarded a flight with a song in the back of my soul
And no one knows

I just found out her ghost left town
The Queen of California is stepping down, down

Hello beauty, hello strange
Hello wonder, what’s your name?
Looking for the sun that Neil Young hung
After the gold rush of 1971

I just found out her ghost left town
The Queen of California is stepping down, down

[INSTRUMENTAL]

If you see her say, “Hello”
Just don’t tell me, “I told you so”
Joni wrote Blue in her house by the sea
I gotta believe there’s another color waiting on me
To set me free

I just found out her ghost left town
The Queen of California is stepping down, down

[INSTRUMENTAL]

Vota la qualità di questo testo:
1 Speaker2 Speakers3 Speakers4 Speakers5 Speakers6 Speakers7 Speakers8 Speakers9 Speakers10 Speakers
Ancora Nessuno Ha Votato
Loading...Loading...