Testo

Leggi il testo della canzone Slow It Down di Amy Macdonald

I never knew you before. I’ve been walking around with my eyes on the
floor.

But now you’re everywhere to me you’re every face that I see.

Things ain’t moving quick enough for me.

I guess I’ve been running round town leaving my tracks, burning out rubber,
driving too fast but I’ve gotta slow right down.

Back to the moment the very start, from the very first day you had my
heart but I’ve gotta slow right down.

Slow it down, down, down, down, down…

Wishing, wanting for something more, always better than I had before. Who
knew these dreams would come true?

And I run the red won’t stop at night I don’t care for traffic lights.
Things ain’t moving quick enough for me.
[ Lyrics from: http://www.lyricsty.com/amy-macdonald-slow-it-down-lyrics.html ]
I guess I’ve been running round town leaving my tracks, burning out rubber,
driving too fast but I’ve gotta slow right down.

Back to the moment the very start, from the very first day you had my
heart but I’ve gotta slow right down.

Slow it down, down, down, down, down…

I guess I’ve been running round town leaving my tracks, burning out rubber,
driving too fast but I’ve gotta slow right down.

Back to the moment the very start, from the very first day you had my
heart but I’ve gotta slow right down.

I guess I’ve been running round town leaving my tracks, burning out rubber,
driving too fast but I’ve gotta slow right down.

Back to the moment the very start, from the very first day you had my
heart but I’ve gotta slow right down.

Slow it down, down, down, down, down…

Traduzione

Leggi la traduzione in italiano della canzone Slow It Down di Amy Macdonald

Non ti ho mai conosciuto prima. Andavo in giro con i mie occhi sul pavimento.

Ma adesso te sei ovunque per me sei ogni faccia che vedo.

Le cose non si muovono abbastanza veloci per me.

Credo che ho corso intorno alla città lasciando mie tracce, sgommata,
Guidando troppo veloce ma devo proprio rallentare adesso.

Ritorna al momento proprio all’inizio, da proprio il primo giorno che tu avevi il mio
cuore ma devo proprio rallentare adesso.

Rallenta..

Sperando, aspettanto qualcosa in più, sempre meglio di quello che avevo prima. chi sapeva che questi sogni sarebbero diventati reali?

E passo con il rosso non mi fermerà di notte non mi importa dei semafori.
Le cose non si muovono abbastanza veloci per me.

Credo che ho corso intorno alla città lasciando mie tracce, sgommata,
Guidando troppo veloce ma devo proprio rallentare adesso.

Ritorna al momento proprio all’inizio, da proprio il primo giorno che tu avevi il mio
cuore ma devo proprio rallentare adesso.

Rallenta..

Credo che ho corso intorno alla città lasciando mie tracce, sgommata,
Guidando troppo veloce ma devo proprio rallentare adesso.

Ritorna al momento proprio all’inizio, da proprio il primo giorno che tu avevi il mio
cuore ma devo proprio rallentare adesso.

Credo che ho corso intorno alla città lasciando mie tracce, sgommata,
Guidando troppo veloce ma devo proprio rallentare adesso.

Ritorna al momento proprio all’inizio, da proprio il primo giorno che tu avevi il mio
cuore ma devo proprio rallentare adesso.

Rallenta..