niall-horan-2016x

Nonostante l’ultimo album degli One Direction “Made in the A.M,” abbia registrato buoni numeri a livello commerciale ed abbia stupito non poco a livello qualitativo per via di arrangiamenti e basi prettamente strumentali, frutto di un lavoro certosino molto più “artistico” rispetto ai loro dischi precedenti, ora come ora sembrerebbe che tutti i ragazzi si stiano concentrando sul loro futuro come solisti. In realtà, l’unico che ha già debuttato da solista resta Zayn con il suo album “Mind of Mine”, tuttavia adesso inizia a delinearsi il futuro anche per i suoi ex compagni di squadra.

Mentre Harry da un lato ha nell’agenda sempre più impegni come attore (QUI per approfondire) e potrebbe firmare presto un contratto da solista (QUI per saperne di più), nello stesso momento lo stesso Liam sta portando avanti trattative per debuttare da solista (QUI per approfondire) e Louis sta avviando una carriera televisiva al fianco dello stesso Simon Cowell (scopri QUI a cosa ci riferiamo).

Cosa ne sarà invece di Niall, quello di cui si è parlato di meno in questi mesi? Ebbene, notizie molto confortanti per i suoi fan arrivano proprio in queste ore! Stando a quanto rivelato in queste ore, il cantante ha firmato già da qualche settimana un contratto con la Capitol Records, etichetta che fa parte della famiglia Universal, la storica rivale della Sony, azienda di cui fa invece parte la Syco, etichetta che ha prodotto gli One Direction finora.

Stando a queste indiscrezioni, sia Simon che i vertici della Capitol hanno combattuto a lungo per poter avere dalla loro il ragazzo, ma alla fine l’offerta più vantaggiosa è arrivata proprio dalla Universal, ed il bel cantante non ci ha pensato due volte prima di cambiare completamente management. Vedremo come andranno a finire le cose per lui. Cosa vi aspettate dal suo debut album?

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here