Come ogni settimana, ecco la classifica dei singoli di maggior impatto sul mercato discografico inglese!
A differenza di sette giorni fa, troviamo un importante cambiamento in cima alla classifica. Ad occuparla adesso, vi sono i The Chainsmokers con “Closer”. La performance agli MTV VMAs ha portato i suoi frutti: la canzone occupa adesso la vetta di iTunes e dei principali servizi streaming.

Rimane stabile, al secondo gradino, “Let Me Love You” di Dj Snake con Justin Bieber. La canzone che sette giorni occupava il trono, “Cold Water” di Major Lazer conJustin Bieber e MO, scivola in terza posizione.

britney-spears-2015s

Continua a reggere molto bene alla 4 “Dancing On My Own” di Calum Scott. Dalla 5 alla 10 le canzoni si presentano nell’identico ordine di sette giorni fa. Troviamo “Heathens”, mentre alla 6 si posiziona la canzone che permette ai The Chainsmokers la doppietta: “Don’t Let Me Down”. Seguono “Perfect Strangers”, “One Dance”, “Treat You Better” e “Too Good”.

Fuori dalla top10 segnaliamo il +7 per Martin Garrix e Bebe Rexha: “In The Name Of Love” sale fino alla 17.
Dopo il debutto deludente alla 25, Ellie Goulding perde una posizione con “Still Falling For You”. In concomitanza con il rilascio di “Glory”, Britney Spears ottiene nuova linfa per “Make Me”. Il lead single rientra nella charts, precisamente alla posizione numero 75. Vedremo se riuscirà a salire o almeno a reggere nelle prossime settimane.

A pagina 2 troverete la top 40 completa:

  • jack

    Make me in USA è diventato oro vendendo 500.000 mila e passa copie